Now You See Me, recensione in anteprima

Now You See Me_Locandina

Now You See MeI maghi del crimine è una miscela visivamente spettacolare di azione avvincente e stupefacenti illusionismi diretta dal regista Louis Leterrier (Scontro tra Titani): I Quattro Cavalieri, un super-gruppo di maghi guidato dal carismatico Atlas (Jesse Eisenberg), si esibiscono in un paio di spettacoli di magia di alta tecnologia e alto profilo, prima strabiliando il pubblico rapinando una banca di Parigi da Las Vegas, e poi smascherando un colletto bianco criminale e convogliando i suoi milioni sui conti bancari dei membri del pubblico, confondendo le autorità con i loro colpi grossi pianificati in modo intricato.

The Wedding Party, recensione in anteprima

Cinico, miscredente, dissacrante e nichilista: The Wedding Party rompe gli schemi e presenta un gruppo di aminemiche dei tempi del liceo ritrovatesi per il matrimonio di una del gruppetto, che ai tempi era famoso ai più come il gruppo delle Scoppiate, ma ora c’è da fare i conti con la vita – o forse no.

Commedia dai tratti neri e dal sarcasmo a tonnellate, la pellicola segue le ore che precedono il matrimonio di Becky (Rebel Wilson) che ha chiesto alla sua amica dai tempi della scuola superiore Regan (Kirsten Dunst) nota per essere stata da sempre una maniaca perfezionista disposta a ogni sorta di cattiveria pur di raggiungere un obiettivo – e, stavolta, l’obiettivo è fare da damigella d’onore e organizzare la cerimonia dell’amica.

The Wedding Party – un matrimonio con sorpresa, red band trailer e immagini di Bachelorette

E’ online un red band trailer per la comedy a sfondo nuziale The Wedding Party – un matrimonio con sorpresa (Bachelorette) nelle sale italiane dal 10 ottobre. Il film diretto da Leslye Headland è interpretato da Kirsten Dunst, Lizzy Caplan e Isla Fisher nei panni di tre egocentriche damigelle d’onore che durante una folle notte di bagordi tentano di riparare l’abito da sposa della loro amica che loro stesse hanno rovinato.

Isla Fisher in Now You See Me?

Variety riporta che l’attrice Isla Fisher (I Love-Shopping) è in trattative per unirsi al cast dell’heist-movie con illusionisti Now You See Me di Louis Leterrier. La Fisher si andrebbe ad unire ad un cast davvero impressionante che già include Jesse Eisenberg, Mark Ruffalo, Morgan Freeman e Melanie Laurent. La trama è incentrata su un gruppo di illusionisti che mettono in atto una serie di rocambolesche rapine in banca durante le loro esibizioni, mentre hanno alle calcagna il consueto mastino dell’FBI.

Jack Thompson in The Great Gatsby

Il Daily Telegraph riporta che l’attore australiano Jack Thompson, presto in sala nell’horror Don’t be afraid of the dark si è unito la cast di The Great Gatsby adattamento di Baz Luhrmann del famoso racconto Il grande Gatsby di F. Scott Fitzgerald. Nessun indizio su quale ruolo interpreterà Thompson nel film che ricordiamo oltre ad essere in rilasciato in 3D fruirà di un budget di ben 150 milioni dollari.

Bradley Cooper ne Il corvo, Julia Ormond in Superman: Man of Steel, Isla Fisher in What to expect when you’re expecting

Bradley Cooper dovrebbe essere il protagonista del remake de Il Corvo, il film dark ispirato all’omonimo fumetto di James O’Barr, diretto da Juan Carlos Frasnadillo, scritto da Alex Tse: l’attore vestirà i panni di Eric Draven il musicista che torna dal mondo dei morti per vendicarsi di coloro che l’hanno ucciso insieme alla fidanzata poco prima di convolare a nozze.

Isla Fisher è entrata a far parte del cast di What to expect when you’re expecting, la commedia romantica di Kirk Jones, con Cameron Diaz e Matthew Morrison. L’attrice sostituirà la collega Kristen Wiig che ha dato forfait a causa di altri impegni lavorativi che la terranno lontana dal set.

Lindsay Lohan e Marilyn Manson per Eyes of a dreamer, novità per Nobody Walks, The Great Gatsby e Zanbato, nuovo film di J.J. Abrams

Lindsay Lohan e Marilyn Manson potrebbero entrare a far parte del cast di Eyes of a dreamer, il biopic dedicato a Sharon Tate, moglie di Roman Polanski, diretto da Tyler Shields: ai due sarebbero stati proposti il ruolo della protagonista femminile e quello dell’assassino della donna.

Rosemarie Dewitt, John Krasinski e Olivia Thirlby reciteranno insieme in Nobody Walks, il dramma indipendente di Ry Russo-Young, scritto da Lena Dunham, che racconta la storia di una famiglia di Los Angeles che ospita nella propria casa una diva che finirà per sconvolgere le loro esistenze.

Bradley Cooper in Dark Fields, Isla Fisher in Desperados, Jamie Foxx e Martin Lawrence saranno due donne

Isla Fisher

Bradley Cooper sarà il protagonista del thriller Dark Fields. L’attore sostituirà nel film di Neil Burger, il suo collega Shia Labeouf, nel ruolo di uno scritto che, grazie ad un farmaco che dona l’intelligenza, ottiene soldi e successo, senza sapere che il farmaco ha effetti collaterali devastanti.

Isla Fisher potrebbe essere la protagonista di Desperados, la storia di una donna che, dopo essersi vista lasciare da un uomo l’indomani di una notte di sesso, invia a questo una mail, senza sapere che è in coma in Messico, per poi pentirsene e decidere di recuperarla prima che sia troppo tardi.

Le più belle rosse di Hollywood

Per le poche attrici dalle chiome rosse che transitano sui set di Hollywood apriamo una sorta di sottoscrizione e le dichiariamo specie protetta, si perchè a parte qualche rossa di passaggio, non sono moltissime quelle che ostentano questo fiammante look da femme fatale.

Certo che il fascino di una rossa, nota autovettura a parte, è indubbio, proprio perchè sono donne come la sensuale e talentuosa Julianne Moore a portare fieramente questo look che negli anni d’oro di Hollywood  ha stregato un’intera generazione di spettatori e Julianne ce ne mostra tutto il fascino e le potenzialità seduttive.

Recensione: I love shopping

Rebecca Bloomwood (Isla Fisher), una ragazza newyorkese cresciuta in una famiglia di risparmiatori abituati ad acquistare i vestiti in saldo o ai mercati, adesso che è grande ha il bisogno compulsivo di acquistare vestititi, scarpe e tutto ciò che è moda: con ben dodici carte di credito sente di avere il mondo ai suoi piedi.

Becky, come è chiamata dalla sua più cara amica Suze (Krysten Ritter) con la quale condivide il bisogno primario di spendere e spandere, ha anche un altro sogno, quello di lavorare alla rivista di moda Alette. Un giorno, un pò perché insoddisfatta del suo lavoro, giornalista in una rivista di giardinaggio, un pò perché ha bisogno di guadagnare di più (ha il conto in rosso, le sue carte di credito vengono rifiutate e ha un impiegato della società di riscossione crediti alle spalle) prova a far domanda per la rivista di moda e, non trovando lavoro, accetta di dare consigli finanziari nella rivista economica della stessa casa editrice, Far fortuna risparmiando.

In questa rivista, diretta dal giovane di famiglia ricca Luke Brandon (Huge Dancy), che si veste appositamente male per non essere valutato solo per il suo aspetto o etichettato per la sua agiatezza, Becky, firmandosi con il nome di ragazza con la sciarpa verde diventa famosa, impara a gestire i propri soldi, a frenare il proprio bisogno di acquistare e naturalmente trova l’amore.

Isla Fisher: I love Hollywood

Isla Lang Fisher nasce a Muscat (Sultanato dell’Oman) il 3 febbraio del 1976, padre banchiere delle nazioni unite, madre famosa scrittrice, da ragazzina viaggia molto fino a che con la famiglia non si stabilisce in Australia dove Isla si fa notare in alcuni spot pubblicitari e gudagna la notorietà con il telefilm horror per ragazzi Bay cove (1993).

Il lavoro in tv è intenso, partecipa ad alcuni serial, una soap opera, due cortometraggi, e alcuni film tv e tutto mentre studia al Methodie’s Ladies College, il suo debutto sul grande schermo  è nel 2001 con il film Out of depht. Tra le passioni dell’attrice, c’è anche la scrittura, infatti Isla si diletta a scrivere racconti per teenager, grande amica dell’attrice Naomi Watts si è da poco convertita alla religione ebraica così da poter sposare l’attore Sacha Baron Cohen, la coppia ha una figlia Olive.

I love shopping, trailer e intervista alla scrittrice del romanzo Sophie Kinsella

Uscirà il 27 febbraio al cinema I love shopping, la commedia romantica brillante, che racconta la storia di Becky Bloomwood (Isla Fisher), una bellissima irrefrenabile, giovane, spendacciona compulsiva, che sogna di lavorare per un giornale di moda, ma che invece è costretta a scrivere di finanza per Luke Brandon (Hugh Dancy), l’uomo con cui scatterà la scintilla.

Oggi, dopo il salto, vi proponiamo il trailer del film e l’intervista a Sophie Kinsella (il cui vero nome è Madeleine Wickham), l’autrice della serie I Love Shopping da cui è stata tratta l’opera diretta da P.J. Hogan, con Kristin Scott Thomas, Krysten Ritter, John Goodman, Joan Cusack e gli abiti di Patricia Field.

Recensione: 2 single a nozze

John (Owen Wilson) e Jeremy (Vince Vaughn) hanno un hobby alquanto particolare che loro considerano una vera e propria missione di vita, imbucarsi ai matrimoni, il loro collaudato sistema è sempilice e geniale, ed essendo rodato negli anni assolutamente infallibile.

Comunque l’imbucarsi ai matrimoni di perfetti sconosciuti non ha il solo scopo di abbuffarsi e tracannare alcool a spese altrui, ma anche di conoscere qualche avvenente fanciulla da rimorchiare, e durante i matrimoni, di single in cerca di un compagno se ne trovano a bizzeffe, oltretutto ispirate ed ammorbidite dall’idilliaca atmosfera nuziale e quindi più facili da approcciare.