Netflix: Dave Bautista si fa avanti per Gears of War, bannato Chris Pratt

Il creatore di Gears of War Cliff Bleszinski ha espresso sul suo profilo twitter alcune idee per gli attori da scegliere nell’adattamento Netflix della famosissima serie di giochi a cui ha dato i natali. Seppur non coinvolto nella produzione dell’adattamento, si è comunque divertito a fare alcuni nomi graditi ed uno non particolarmente gradito. Oltre a Dave Bautista ci avrebbe visto bene nei panni di Marcus Fenix, Karl Urban noto alle cronache odierne per il ruolo di Butcher nella serie tv The Boys, mentre per Dom gli piacerebbe vedere un attore latino. Per Baird invece ha fatto due nomi: Ryan Reynold e Scott Porter. Infine, non so fino a quanto abbia scherzato, c’è un nome che proprio non vorrebbe mai vedere accostato a Gears of War, in nessun modo, ed è quello di Chris Pratt. Su questo qualcuno ha deciso di rispondergli e scherzarci molto sopra.

Baywatch: trailer, poster e cast del film con Dwayne Johnson e Zac Efron

Diretto da Seth Gordon, Baywatch ritorna e stavolta lo fa al cinema: dopo il successo della serie tv negli anni ’90, che segnò il ritorno di David Hasselhoff in uno show di successo dopo Supercar negli anni ’80 ma soprattutto lanciò Pamela Anderson nello star system di quegli anni, il progetto cinematografico del 2017 vede riunire nomi già affermati ad Hollywood per una nuova vicenda che difficilmente potrebbe convincere (ma non è impossibile).

Lego Batman: Ralph Fiennes sarà Alfred

Ralph Fiennes si unisce a Will Arnett nel nuovo film “Lego Batman”. L’attore premio Oscar sarà Alfred Pennyworth, il fedele maggiordomo di Bruce Wayne nello spinoff di “The Lego Movie”.

Anche Laura Linney nel film Sully di Clint Eastwood

Laura Linney sarà nel nuovo film di Clint Eastwood, “Sully”, al fianco di Tom Hanks. L’attrice interpreterà, infatti, la moglie del pilota protagonista della storia, per quello che sarà il suo terzo film con Eastwood, dopo “Mystic River” e “Potere Assoluto”.