Weekend al cinema: Saw V, La coniglietta di casa, The Millionaire e altri 10 film in uscita questa settimana

di Diego Odello Commenta

Anche questa settimana ci troviamo di fronte ad una dispersiva infornata di novità composta da tredici pellicole. A parte l’attesissimo quinto episodio di Saw. le altre sono prettamente commedie e drammatici, tra cui è difficile districarsi.

Tra tutte le nuove pellicole spiccano sicuramente il pluripremiato e candidato The Millionaire di Danny Boyle, il fenomeno americano La coniglietta di casa e il ritorno cinematografico di Jerry Calà in Torno a vivere da solo.

Tra i film acclamati dalla critica ricordiamo anche La felicità porta fortuna, Stella, L’ospite inatteso, e Racconto di Natale.  Gli italiani: oltre al film di Calà, escono Ossidiana, Diari, Io non ci casco e Un attimo sospesi. Chiude il quadro il thriller Passengers: mistero ad alta quota.

Andiamo a conoscere meglio i protagonisti e le trame dei film di questa settimana:

La Coniglietta di Casa (commedia, diretta da Fred Wolf, con Anna Faris, Colin Hanks, Emma Stone, Kat Dennings, Julia Lea Wolov, Katharine McPhee, Hugh M. Hefner): Shelly coniglietta di Playboy viene costretta ad andarsene dalla villa di Hefner. Non sapendo dove appoggiarsi, la ragazza decide di andare a stabilirsi nell’associazione femminile universitaria delle Zeta Alpha Zeta, che rischiano di perdere la propria sede, ma che, grazie a lei, si salveranno.

Diari (commedia, diretta da Attilio Azzola, con Roisin Greco, Amine Slimane, Antonio Sommella, Manuel Ferreira, Maria Teruzzi, Paolo Porta, Matilde Pezzotta): Tre storie raccontano, mescolandosi, la crescita di un gruppo di adolescenti: Leonora rincontra il padre dopo dieci anni che non lo vede; Alì ama il disegno e la più bella della scuola, che vuole sedurre a tutti i costi; Michele è un professore che vuole rincontrare il suo vecchio amore.

La felicità porta fortuna – Happy Go Lucky (Commedia, diretta da Mike Leigh, con Sally Hawkins, Eddie Marsan, Nonso Anozie, Elliot Cowan, Samuel Roukin, Andrea Riseborough, Sarah Niles, Alexis Zegerman): Poppy è una trentenne maestra londinese, che si distingue dalla massa per il suo modo di vestire, il suo essere logorroico, la sua gran voglia di fare (corso di ballo, scuola guida, weekend con le amiche), ma soprattutto per la sua grande positività e il suo estremo ottimismo con i quali contagia chi le sta vicino.

Io non ci casco (Drammatico, diretto da Pasquale Falcone, con Maria Grazia Cucinotta, Ornella Muti, Alessandro Haber, Maurizio Casagrande, Rosaria De Cicco): un ragazzo, non ancora diciottenne, cade dal motorino e finisce in coma: i suoi amici e i suoi parenti vivono al capezzale del suo letto e raccontando le loro storie, le loro paure e la loro disperazione.

L’ospite inatteso (Commedia/Drammatico, diretto da Thomas McCarthy, con Hiam Abbass, Amir Arison, Danai Jekesai Gurira, Richard Jenkins): un professore universitario in visita a New York per un seminario impara a convivere scoprendo similitudini e differenze, con una coppia mista, lei siriana, lui senegalese, che hanno occupato il suo appartamento.

Ossidiana (Drammatico, diretto da Silvana Maja, con Teresa Saponangelo, Renato Carpentieri, Andrea Renzi, Marco Manchisi, Cecilia Muti, Vincenza Modica): Maria è una pittrice, che si sposa con Emilio, direttore dell’Accademia di Belle Arti di Napoli, dopo aver scoperto di essere rimasta incinta: le contemporanee esperienze di madre, moglie ed artista la portano dritta al manicomio. Basato sulla vera storia di Maria Palliggiano.

Passengers – Mistero ad alta quota (Thriller, diretto da Rodrigo Garcia, con Anne Hathaway, Patrick Wilson, David Morse, Clea DuVall, Dianne Wiest): Claire, psicoterapeuta, deve aiutare dieci superstiti a superare il trauma di un incidente aereo. Eric, uno di questi non vuole ricordare ciò che è successo, ma quando inizierà a schiarirsi le idee, si scoprirà qualcosa di molto più sconvolgente che riguarda la compagnia aerea.

The Millionaire (Drammatico, diretto da Danny Boyle, con Mia Drake, Imran Hasnee, Anil Kapoor, Irfan Khan, Madhur Mittal, Dev Patel, Freida Pinto, Shruti Seth): Ajamal Malink, diciottenne indiano orfano, decide di partecipare a Chi vuol essere milionario? Dove arriva fino all’ultima risposta e la sbaglia. Arrestato per truffa il ragazzo, analfabeta, racconta la sua esperienza alla polizia e spiega di aver partecipato al gioco solo per ritrovare la sua amata, che è una fan del programma.

Racconto di Natale (Drammatico, diretto da Arnaud Desplechin, con Catherine Deneuve, Mathieu Amalric, Melvil Poupaud, Chiara Mastroianni, Anne Consigny, Emmanuelle Devos, Hippolyte Girardot): Abel e Junon genitori di Joseph ed Elizabeth decidono di avere un altro figlio, Henri, solo per dare al primo il midollo osseo che gli serve per il trapianto, che gli salverebbe la vita. Purtroppo Henri non è compatibile e la famiglia non si riprende più.

Stella (Drammatico, diretto da Sylvie Verheyde, con Leora Barbara, Melissa Rodriguès, Karole Rocher, Benjamin Biolay, Guillaume Depardieu, Anne Benoît): Stella è una ragazzina di undici anni, che vive nel quartiere operaio di parigi e viene ammessa in una prestigiosa scuola frequentata da figli di borghesi. La ragazza, frequentando una di loro, Gladys, scopre l’amore per lo studio ed emozioni indescrivibili.

Saw V (Horror, diretto da David Hackl con Julie Benz, Scott Patterson, Meagan Good, Shawnee Smith, Tobin Bell, Costas Mandylor): Hoffman eredita la missione dell’Enigmista, ma quando sta per essere scoperto decide di eliminare tutti coloro che possano costituire una minaccia.

Torno a vivere da solo (Commedia, diretta da Jerry Calà, con Don Johnson, Jerry Calà, Paolo Villaggio, Enzo Iacchetti, Randy Ingerman, Tosca D’Aquino, Eva Henger): Giacomo, immobiliarista milanese, decide di lasciare la moglie napoletana e i figli viziati per andare a vivere da solo. La separazione non è cosa facile, ma alle porte c’è un nuovo amore.

Un attimo sospesi (Drammatico, diretto da Peter Marcias, con Paolo Bonacelli, Ana Caterina Morariu, Nino Frassica, Farida, Fiorenza Tessari, Rosario Lisma): cinque persone devono fare i conti con la propria vita e un mondo che sta esplodendo, che non si può più ignorare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>