Ocean’s Eleven. Fate il vostro gioco, Boris. Il film, Generazioni, Colombiana, Passengers. Mistero ad alta quota, Draquila. L’Italia che trema, stasera in tv

Non male la proposta televisiva per questo venerdì 25 ottobre 2013. Sul piccolo schermo approda questa sera “Ocean’s Eleven. Fate il vostro gioco“, pellicola di Steven Soderbergh del 2001 che vede riuniti tutti insieme alcuni dei più grandi nomi del cinema a stelle e strisce: George Clooney, Julia Roberts, Brad Pitt, Matt Damon e Andy Garcia.

oceans_eleven_ver5

Passengers – Mistero ad alta quota, Green card – Matrimonio di convenienza, Pirati dei Caraibi – Oltre i confini del mare, Black Book, Piccolo grande amore, La cosa più dolce, stasera in tv

Mercoledì sera all’insegna dei grandi film in tv. Gli amanti di Johnny Depp potranno gustarsi il loro beniamino in “Pirati dei Caraibi – Oltre i confini del mare”, mentre per chi non può fare a meno delle pellicole italiane va in onda “Questo piccolo grande amore”. Questi e numerosi altri film in prima serata.

Passengers-Mistero ad alta quota, recensione

All’indomani di un disastro aereo la psicoterapeuta Claire Summers (Anne Hathaway) è chiamata a fornire supporto psicologico ad un gruppo di sopravvissuti, tra di loro Claire incontra l’affascinante Eric (Patrick Wilson) che sembra sia quello che tende a negare con più forza a se stesso lo shock subito e a reprimere una dolorosa, ma necessaria elaborazione del trauma.

Eric comincia a cambiare drasticamente il suo approccio al quotidiano ignorando volutamente che molte delle sue scelte derivano da una paura non esteriorizzata, così mentre Claire si avvicina sempre più al suo paziente cominciando a provare sentimenti che travalicano la terapia, i pazienti coinvolti nella terapia di gruppo cominciano a sparire instillando in lei il dubbio che la compagnia aerea stia cercando di insabbiare una propria responsabilità nell’accaduto e  stia intervenendo in maniera occulta sui testimoni sopravvissuti all’incidente aereo.

La paura di trovarsi in una situazione a rischio e la richiesta piuttosto esplicita di un rappresentante della compagnia aerea, che le intima di non occuparsi di ciò che è accaduto all’aereo, non fermerà Claire che però non potrà far nulla per evitare che i suoi pazienti scompaiano uno ad uno visto che chi sta tramando nell’ombra è sempre un passo avanti a lei.

Le uscite DVD e Blu-ray di Maggio

Eccoci al canonico appuntamento con le uscite DVd e Blu-ray del mese, stavolta diamo un’occhiata ai titoli in vendita nel mese di Maggio, confermando l’escalation di riedizioni in blu-ray di classici intramontabili, B-movie e cult, tra i numerosi titoli di questo mese, l’imperdibile Grosso guaio a Chinatown, il romance Ghost e il cult La febbre del sabato sera.

Prosegue anche l’interessante iniziativa di presentare delle confezioni a prezzi speciali di ultime produzioni in doppia versione, contenenti sia il supporto dvd che quello blu-ray, questo mese è l’action Max Payne a presentarsi in questa duplice confezione speciale.

Weekend al cinema: Saw V, La coniglietta di casa, The Millionaire e altri 10 film in uscita questa settimana

Anche questa settimana ci troviamo di fronte ad una dispersiva infornata di novità composta da tredici pellicole. A parte l’attesissimo quinto episodio di Saw. le altre sono prettamente commedie e drammatici, tra cui è difficile districarsi.

Tra tutte le nuove pellicole spiccano sicuramente il pluripremiato e candidato The Millionaire di Danny Boyle, il fenomeno americano La coniglietta di casa e il ritorno cinematografico di Jerry Calà in Torno a vivere da solo.

Tra i film acclamati dalla critica ricordiamo anche La felicità porta fortuna, Stella, L’ospite inatteso, e Racconto di Natale.  Gli italiani: oltre al film di Calà, escono Ossidiana, Diari, Io non ci casco e Un attimo sospesi. Chiude il quadro il thriller Passengers: mistero ad alta quota.

Rodrigo Garcia: Quello che le donne non dicono

Rodrigo Garcia, regista colombiano nasce a Bogotà il 24 Agosto 1959, figlio del celebre scrittore Gabriel Garcia Marquez, è uno di quei registi che conosce a fondo il mezzo tecnico oltre a quello artistico, la sua peculiarità registica ha l’anima del racconto corale, e una sensibilià che gli permette da uomo di raccontare le donne, senza stereotiparle, ma cogliendone con l’obiettivo l’anima più intima e le emozioni ben nascoste sotto la superficie, svelandone vizi e virtù, ma sempre con quel tocco elegante e fortemente caratterizzante.

Garcia si fa le ossa sul campo, i suoi esordi dietro la macchina da presa sono come operatore in film come il melo’ romantico II profumo del mosto selvatico, e la commedia Piume di struzzo, una palestra di un certo spessore, dove il regista esplora e approfondisce alcune tecniche di ripresa di cineasti  stilisticamente molto diversi tra loro come Alfonso Arau e Mike Nichols.