Video parodia film sul ballo, Dance Flick

Senza dubbio il filone delle pellicole danzerecce alla Step Up ha ormai un suo pubblico consolidato, gli incassi non deludono e i sequel si moltiplicano, quindi poteva la famiglia Wayans maestra nella parodia trash, loro i primi due truci Scary Movie, non parodiare questo filone in piena ascesa?

Nasce così Dance Flick, spoof massacrato dalla critica americana e stranamente non particolarmente apprezzato dal pubblico d’oltreoceano, il film a coperto con un margine piuttosto risicato il budget investito, mentre da noi viste le premesse si è optato per un rilascio direct-to-video.

Lanterna Verde, Milo su Marte, Beastly, London Boulevard: nuove immagini

Corposo aggiornamento immagini per quest’oggi, grazie a i siti Filmofilia e Beyond Hollywood vi proponiamo foto-news sull’atteso cinecomic di Martin Campbell Lanterna Verde, sul cartoon Milo su Marte (Mars Needs Moms) realizzato in performance capture e prodotto da Robert Zemeckis e il suo studio ImageMovers Digital, sul romance Beastly moderna rivisitazione in chiave teen della fiaba La bella e la bestia con la Vanessa Hudgens di High School Musical e infine sul crime inglese London Boulevard con Keira Knightley e Colin Farrell, esordio alla regia dello sceneggiatore di The Departed e Fuori controllo William Monahan.

Vi lasciamo alle immagini che troverete nella galleria fotografica subito dopo il salto.

Segui il tuo cuore-Charlie St. Cloud, colonna sonora

Dallo scorso venerdì è approdato nelle sale italiane Segui il tuo cuore, drama-sovrannaturale che vede il divo di High School Musical Zac Efron cimentarsi con il suo primo ruolo drammatico a tutto tondo, sotto la guida dal regista Burr Steers che già lo aveva diretto nella teen-comedy fantastica 17 again-Ritorno al liceo.

Come allora anche stavolta Steers per la colonna sonora si affida all’eclettico compositore britannico Rolfe Kent che oltre ad aver composto la sigla di testa del serial tv Dexter ha già esplorato la tematica sovrannaturale nel 2005 con il romance Se solo fosse vero.

Dopo il salto cover dell’album, compilation con link per l’ascolto e a seguire consuete clip musicali.

Segui il tuo cuore, recensione

Charlie St. Cloud (Zac Efron) è un giovane campione di vela che ha vinto una borsa di studio per il college e vive con la madre infermiera e il fratellino appassionato di baseball Sam (Charlie Tahan), una sera i due fratelli vengono coinvolti in un incidente stradale causato da un ubriaco al volante, Sam non ce la farà, ma Charlie miracolosamente e con il supporto di un volenteroso paramedico riuscirà a sopravvivere.

Purtroppo come spesso capita per una vita spezzata, un’altra resterà indelebilmente segnata e Charlie non supererà mai la morte del fratellino, abbandonata la vela e rinunciato alla borsa di studio Charlie diventerà il custode del cimitero dove è sepolto Sam e come aveva promesso al fratellino prima che morisse lo incontrerà tutti i giorni al tramonto per giocare a baseball.

Infatti l’esperienza pre-morte vissuta da Charlie gli ha donato la capacità di comunicare con i trapassati, più precisamente con quelle anime come quella del suo fratellino che restano incastrate tra i due mondi spesso perchè trattenute dagli affetti terreni.

Video parodia di High School Musical

Wallpapers-zac-efron-2579354-1024-768

Oggi vi proponiamo una divertente video parodia dedicata al successo planetario firmato Disney High School Musical, un vero trionfo di musica, teenager e buoni sentimenti, ed è chiaro che qualcuno prima o poi avrebbe messo mano all’edulcorato script Disney, giocando un pò con patinati teenager, ammiccanti coreografie e filarini formato musical.

A parodiare il musical made in Disney ci ha pensato il folle team di creativi dello show targato FOX MADtv, serie che ha chiuso recentemente i battenti dopo 14 anni di onorato servizio, 326 puntate e ben 6 Emmy, insomma numeri da capogiro che fanno comunque sperare in un successivo ripescaggio del format, magari ricollocato in un altro palinsesto. Nel frattempo dopo il salto potrete godervi la clip firmata MADtv.

Bandslam-High School Band, colonna sonora

bandslam []

Sembra proprio che il musical e più in generale i film musicali siano ormai entrati di diritto nella top ten dei gusti cinematografici dei teenager, come negarne il merito vista la loro confezione che risulta sempre più curata e la bravura dei giovani talenti ormai sempre piu professionali nell’interpretare canzoni e coreografie.

E’ il caso del film Bandslam-High School Musical che uscito sulla scia di successi come la trilogia di High School Musical, punta a contenuti musicali un tantinello piu adulti, se ci passate il termine, la musica rimane a misura di teenager, ma si citano icone come David  Bowie, mentre una frizzante impronta rock prende il posto delle colorate canzoni teen-pop.

Bandslam-High School Band, recensione

la-locandina-italiana-di-bandslam-high-school-band-128438 []Will Burton (Gaelan Connell) è un adolescente un pò introverso con un gusto molto ricercato per la musica, che si ritrova fresco di trasloco in un nuovo liceo, con qualche problema a fraternizzare con i nuovi compagni, ma la fortuna è dalla sua e gli fa incontrare la bella e intrigante Sam (Vanessa Hudgens) talentuosa musicista con cui scopre di avere molto in comune.

Will sembra proprio vivere un momento d’oro, non solo incontra Sam, ma anche Charlotte (Aly Michalka), la ragazza più popolare della scuola  intuita la sua preparazione musicale, gli chiede di fare da manager alla sua scalcinata band con la quale ha intenzione di partecipare e vincere al Bandslam, la più importante competizione della città per band liceali.

Tra gli avversari di Charlotte c’è anche il suo ex-ragazzo leader di una band avversaria e agguerrito più che mai, che non vede di buon occhio l’arrivo nel gruppo di Will e Sam, i due infatti daranno alla band di Charlotte quel tocco di originalità che gli permetterà di svettare al concorso aggiudicandosi il titolo di miglior band del momento.

Jonas Brothers: The 3D Concert Experience, recensione

secondo-poster-per-jonas-brothers-the-3d-concert-experience-100998

La Disney factory sa esattamente cosa vuole il suo pubblico, ha creato una vera schiera di teen-idol pronti a galvanizzare eserciti di teenager, dalla televisiva Hannah Montana passata alla musica, ai Jonas Brothers, che hanno fatto esattamente la carriera inversa, approcciandosi solo ultimamente al grande schermo attraverso il canonico rito di passaggio televisivo con il film Disney Camp Rock, un’investimento sicuro come il franchise multimilionario di High School Musical.

In questo caso proprio in occasione del lancio del loro nuovo album A little big longer, colonna sonora del già citato tv-movie Camp Rock, ecco organizzare un mastodontico tour, e come già  testato dalla collega Hannah Montana realizzare in parallelo un bel film in 3D con esibizioni live sui palchi di numerose città, fan urlanti e svariati siparietti e backstage per spiare virtualmente dietro le quinte del grande avvenimento.

Burr Steers: Tarantino, Tv e Zac Efron

zac-efron-e-il-regista-burr-steers-sul-set-del-film-17-again-ritorno-al-liceo-110800

Burr Sterrs cineasta staunitense classe 1965, figlio di un membro del congresso, nel suo albero genealogico l’ex first lady Jacquelin Kennedy Onassis e e lo scrittore Gore Vidal.

Gli esordi sono nella recitazione, avrà un piccolo ruolo nel cult Pulp Fiction e sarà la voce radiofonica nel Le iene di Quentin Tarantino, reciterà anche in The last days of Disco, Fix e Gore Vidal’s Billy the kid.

High School Musical 4 non si farà, parola di Vanessa Hudgens

Fan di Troy (Zac Efron), Gabriella (Vanessa Hudgens), Sharpay (Ashley Tisdale), Ryan (Lucas Grabeel) e Chad (Corbin Bleu) attenzione: Vanessa Hudgens ha dichiarato pubblicamente che High School Musical 4 non si farà o per meglio dire, non con loro:

Credo che non ci saranno altri film della serie. Nella storia eravamo all’ultimo anno del college e, per fare un altro capitolo bisognerebbe immaginare una bocciatura colletiva. E, allo stesso modo ambientando invece la storia all’università saremmo costretti a cambiare il nome della serie.

Fired Up: Cheerleader per forza

Due ragazzi, Shawn e Nick, campioni di football della loro scuola, decidono che il campo estivo di football a cui sono destinati finite lezioni e campionato non sarà la loro meta, e invece che darsi ad allenamenti estenuanti e pallosi briefing sportivi, riescono a farsi ammettere al campus estivo per cheerleaders, e i due furbacchioni si ritrovano fortunosamente circondati da un esercito di splendide e succinte bellezze.

Shawn però viene colpito dal classico colpo di fulmine e si innamora di Carly, una bella capocheerleader peraltro fidanzata, che ha seri dubbi sulle reali intenzioni dei due ragazzi, allora Shawn decide che per far colpo su Carly parteciperà attivamente, coinvolgendo l’amico Nick, alle lezioni ed agli allenamenti  di cheerleading, e la faccenda prenderà  una piega spassosa e alquanto sorprendente.

New Moon, confermato Taylor Lautner, forse arriva Vanessa Hudgens

L’arrivo di Chris Weitz alla regia di New Moon, il sequel di Twilight, ha portato scompiglio tra i fan, che hanno temuto di non vedere più Taylor Lautner e che si aspettano una storia almeno all’altezza del primo capitolo.

Per quanto riguarda Taylor Lautner niente paura: l’attore alla fine è stato confermato nel ruolo del lupo mannaro Jacob Black, tanto che pare stia mettendo su massa per essere credibile nel ruolo.

Zac Efron e Vanessa Hudgens coppia più bella del 2008

I fan di Zac Efron e Vanessa Hudgens possono festeggiare: secondo il sito web di FoxNews, i due giovanissimi protagonisti di High School Musical, sono risultati la coppia più bella dell’anno.

I due ragazzi, che quasi sicuramente gireranno insieme anche High School Musical 4 e che hanno trovato sul set l’amore, hanno battuto, secondo gli internauti che hanno votato il sondaggio sul sito, un’altra coppia di attori, ben più blasonati: Angelina Jolie e Brad Pitt.