La serie TV Noi, I Ragazzi Dello Zoo Di Berlino arriva su Amazon Prime Video

di Kino Commenta

Noi, I Ragazzi Dello Zoo Di Berlino arriva su Amazon Prime Video ed è già una delle novità più attese dell’anno. Lo storico romanzo di Christiane F diventato poi un film cult di Uli Edel uscito nelle sale nel 1981.

Regista e produrre esecutivo è Philipp Kadelbach che ha ripreso la storia originale per riproporla in otto puntate per Amazon Original. La serie TV sarà disponibile a partire dal 7 maggio 2021.

Al centro della trama c’è la giovane Christiane, immersa nella giunga della parte ovest di Berlino insieme al suo gruppo di amici. La spensieratezza e la ricerca di un orizzonte spalancherà per loro l’inferno della droga e della prostituzione. Philipp Kadelbach sceglie attori anagraficamente più grandi rispetto al libro e offre alla visione un concentrato di musica e colori psichedelici per riproporre esattamente l’atmosfera degli anni ’70.

Noi, I Ragazzi Dello Zoo Di Berlino sarà disponibile su Amazon Prime Video in 19 Paesi. Non mancano le prime polemiche da parte di chi considera inutile una serie TV su un film e un libro già capolavori. Georgia Brown di Amazon Studios ha dichiarato:

Pubblicato in più di 30 paesi e tradotto in più di 20 lingue, Noi, i ragazzi dello zoo di Berlino è una proprietà intellettuale senza tempo che conta molti fan in tutto il mondo. Nel reinterpretare questa storia provocatoria, Constantin Television, Philip Kadelbach e Annette Hess hanno lavorato duramente per renderla rilevante per un pubblico contemporaneo pur mantenendo l’essenza originale del libro e dei suoi personaggi. Sono felice che possiamo portare questa storia ai clienti Prime di molti paesi nel mondo.

Come tutti ricordiamo, il romanzo che ha ispirato il film e (ora) la serie TV riprende le memorie dell’autrice confessate ai giornalisti Kai Hermann e Horst Rieck, uno spaccato della gioventù della Germania occidentale di cui si sentiva una certa urgenza narrativa.

Christiane F è ancora oggi un’autrice di riferimento della letteratura contemporanea, che grazie alle sue memorie risvegliò le coscienze e raccontò dal basso la perdizione e le terribili conseguenze della guerra fredda. Epicentro del terremoto esistenziale sarà la discoteca Sound che allora veniva definita “la più moderna discoteca d’Europa”, sita nel quartiere Tiergarten nonché teatro di spaccio di eroinaprostituzione minorile.

Noi, I Ragazzi Dello Zoo Di Berlino nella nuova versione in 8 puntate potrebbe essere un monito per le nuove generazioni abituate alle serie TV e poco avvezze ai lungometraggi: attendiamo il 7 maggio 2021 per una recensione su questi canali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>