I FILM HORROR E THRILLER ATTESI NEL 2021: IL BRIVIDO ALLA CONQUISTA DELL’INTRATTENIMENTO

di Redazione Commenta

Dalle proposte di Amazon Prime ai nuovi film attesi nelle sale, il 2021 sarà all’insegna dell’horror, misto al thriller, un genere –  seppur non sempre precisamente definito -, che comunque sta conquistando vari comparti dell’intrattenimento online, incluse anche le slot machine virtuali e i giochi tematici.

Alcune delle produzioni più attese dell’anno venturo arrivano dal mondo delle TV in streaming. “Welcome to the Blumhouse”, rassegna guidata dal tandem Amazon Prime Video e Blumhouse Production ha infatti lanciato 4 titoli: The Manor (di Axelle Carolyn) , Black as Night (diretto da Maritte Lee Go), Madres (con il debutto nel lungometraggio di Ryan Zaragoza) e Bingo (con la direzione di Gigi Saul Guerrero).

I cinefili, amanti delle sale, sono invece in attesa, per il 2021, di due pellicole firmate da registi stimati come Ari Aster e Jordan Peele.

La prima, dal titolo “Beau is Afraid”, sta già facendo parlare di sé perché potrebbe avere come protagonista il premio Oscar Joaquin Phoenix, ma anche perché rappresenta il terzo potenziale successo del regista statunitense, dopo “Hereditary” del 2018 e “Midsommar” del 2019.

Quanto al film diretto da Jordan Peele, la casa di produzione Universal ha già annunciato un vero e proprio evento in chiave horror, addirittura forse per il 2022, che comunque segnerà il ritorno di un regista capace di unire la critica al favore del pubblico: si pensi all’ Oscar di “Get Out” (Scappa), oppure a  “Noi”- (Us), che è stato un record di incassi.

Ma non finisce qui, perché il genere horror/thriller non si ferma al cinema o alle produzioni televisive. Anzi, si estende anche ad altri campi dell’intrattenimento virtuale, come le slot machine o i games.

Le slot, in particolare, sono vicine a questa tematica poiché, anche se in versione web, ripropongono tematiche classiche dell’immaginario horror attraverso le icone dei rulli.

Lo confermano, in particolar modo, le slot online migliori a tema, incluse nel palinsesto dei principali operatori legali, da “Helloween” a “House of Doom”, passando per “Zombies” e “Halloween Jack”, fino ad arrivare alle novità del settore, come la nuovissima “Horror House” di Booming Games, la quale, da ottobre, è disponibile per i giocatori appassionati di licantropi, zombie e di figure indimenticate come Chucky, “la bambola assassina” del cinema.

Non potevano mancare, in questo senso, i games tematici, come i classici “Resident Evil” e “Silent Hill” che peraltro hanno ispirato, rispettivamente, le omonime pellicole di Paul W.S. Anderson, nel 2002, e di Christophe Gans, nel 2006.

Anche le novità nel settore sono comunque interessanti e ricche di sviluppi: si pensi a “Five Nights at Freddy’s”, ideato da Scott Cawthon,   il quale ha di recente annunciato che le riprese del film ispirato all’horror game inizieranno proprio nella primavera del 2021 -, ma anche al nuovo “Visage”, di SadSquare Studio per PlayStation e Xbox One, horror psicologico incentrato su “P.T.” di Hideo Kojima.

https://www.youtube.com/watch?v=9bvytHE77sA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>