Incassi al botteghino: in Italia Un’estate ai Caraibi è davanti col fiato corto, negli States primo Una notte da leoni

di Diego Odello Commenta

enrico-brignano-un-estate-ai-caraibi

L’estate è arrivata al cinema, ma non grazie a Un’estate ai Caraibi, film che domina con meno di un milione di euro la classifica italiana degli incassi al botteghino di questa settimana, quanto per gli esigui introiti che hanno ottenuto i film nel weekend, con gli italiani che hanno preferito fare gite fuori porta piuttosto che rinchiudersi tra le mura del cinema.

Il cinecocomero 2009 si porta a casa 0,92 milioni di euro (400 mila in meno di quello del 2008!), grazie alla massiccia distribuzione (solo 1.703 € di incasso medio per sala!). Alle sue spalle, fatta eccezione per Una notte al museo 2: la fuga, quarto con 299 mila euro (1.019 € di incasso medio a sala), nessuno supera la migliaia di euro a copia: Terminator Salvation, secondo con 458 mila euro ha un incasso di 970 euro a sala; Angeli e Demoni, terzo con 301 mila euro ha un incasso di 942 euro a sala; Uomini che odiano le donne, quinto con 213 mila euro ha un incasso medio di 804 euro. Meglio di loro fanno le nuove uscite, meno distribuite Moonacre: I segreti dell’ultima luna, sesto con 182 mila euro (1.037 € a sala) e I Love Radio Rock, settimo con 105 mila euro (1.063 € a sala). Cash, decimo film più visto fa un incasso totale di 44.660 euro! Pazzesco. Niente da fare per Martyrs, Sacro e Profano e Ken il guerriero – La leggenda di Raoul.

Ben diversa è la situazione negli States, dove l’estate è una stagione cinematografica come tutte le altre: Una notte da Leoni va in testa con 33,4 milioni di dollari, 105,3 totali dopo esserne costato solo 30! Alle sue spalle, Up, secondo con 30,5 milioni di dollari raggiunge quota 187,1 totale ed è potrebbe diventare il secondo film della Pixar più visto dopo Nemo. Al terzo posto, penalizzato dal numero di sale, con 25 milioni di dollari esordisce Pelham 1-2-3 Un ostaggio al minuto. Bene Una notte al museo 2, quarto, con 9,6 milioni e 143,3 totali. Floppano alla grande Land of the lost, quinto con 9,1 milioni (34,9 totali dopo essere costato 100 milioni!) e Immagina che, sesto con 5,7 milioni (costato 55), che segna la fine dell’era Eddie Murphy. Star Trek, settimo con 5,6 milioni, rafforza il suo primato di film più visto dell’anno, incassando in totale oltre 232 milioni.

Ricapitoliamo le prime cinque posizioni in Italia e negli States.

Italia 12 – 14 giugno 2009

1 Un’estate ai Caraibi 928.253 €
2 Terminator Salvation 450.023 €
3 Angeli e Demoni 301.318 €
4 Una notte al museo 2: la fuga 299.520 €
5 Uomini che odiano le donne 213.855 €

USA 12 – 14 giugno 2009

1 Una notte da leoni 33.515.000 $
2 Up 30.515.000 $
3 Pelham 1-2-3: Un ostaggio al minuto 25.000.000 $
4 Una note al museo 2: la fuga 9.600.000 $
5 Land of the lost 9.153.000 $

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>