Box Office 10-12 giugno 2011: X Men L’inizio vince ma non convince in Italia, Super 8 domina negli USA

di Diego Odello Commenta

La situazione italiana. Il favorito X-Men: L’inizio vince, come da pronostico, il weekend con 977mila euro, ma non convince: il primo film della nuova saga degli X-Men in cinque giorni arriva a 1,33 milioni di euro e non riesce ad interessare come dovrebbe il pubblico (solo 1.874€ di media per sala), almeno non quanto i precedenti che hanno esordito tutti meglio. Alle spalle del film di Matthew Vaughn si conferma in seconda posizione Una notte da leoni 2 con 761mila euro (8,36 milioni totali). La commedia riesce a fare meglio dell’indiscusso leader delle tre passate settimane, Pirati dei Caraibi: Oltre i confini del mare, ora terzo con 736mila euro (16 milioni totali). A seguire si collocano Paul, quarto con 314mila euro (1,41 milioni totali), ESP – Fenomeni paranormali, quinto con 298mila euro (1,38 milioni totali) e la novità London Boulevard, sesto con 272mila euro. Altro: Le donne del sesto piano, grazie alla ragguardevole media per sala (la migliore della top ten) di 3.897€, è nono con 144mila euro totali; Punto d’impatto è dodicesimo con 36mila euro.

La situazione americana. Super 8 vince la sfida al botteghino incassando ben 37 milioni di dollari (38 milioni contando le premiere, 33,7 milioni worldwide), andando oltre le aspettative dei produttori che puntavano ai 25 milioni e a quelle degli analisti che parlavano di 30 milioni. Scende in seconda posizione il precedente leader X-Men: L’inizio, che si porta a casa 25 milioni di dollari (98,89 milioni in dieci giorni in America, 223 milioni in tutto il mondo). Scalano anche Una notte da leoni 2, terzo con 18,5 milioni (216 milioni in patria, 432 milioni in tutto il mondo), Kung fu Panda 2, quarto con 16,6 milioni (126,9 milioni totali negli USA, oltre 330 globali) e Pirati dei Caraibi: Oltre i confini del mare, quinto con 10,8 milioni di dollari (209 milioni totali negli Stati uniti, 887 milioni comprendendo tutto il mondo, facendo meglio del terzo episodio). Altro: Le amiche della sposa, sesto, con altri 10,1 milioni arriva a 123,9 milioni totali; Judy Moody and the not bumper summer esordisce in settima posizione con 6,3 milioni di dollari; Midnight in Paris aggiunge altri 6,1 milioni di dollari con la distribuzione limitata (questa settimana solo 944 sale) e arriva a 14,2 milioni totali.

Andiamo a riassumere i risultati dei Box Office italiani e americani:

Italia 10-12 giugno 2011

1 X-Men: L’inizio 977.983 €
2 Una notte da leoni 2 761.234 €
3 Pirati dei Caraibi: Oltre I confine del mare 736.675 €
4 Paul 314.080 €
5 ESP – Fenomeni paranormali 298.289 €

USA 10-12 giugno 2011

1 Super 8 37.00.000 $
2 X-Men: l’inizio 25.000.000 $
3 Una notte da leoni 2 18.500.000 $
4 Kung fu panda 2 16.635.000 $
5 Pirati dei Caraibi: Oltre i confini del mare 10.846.000 $

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>