Giffoni Film Festival 2010 nona giornata: oggi Caterina Murino, Vaporidis e l’evento Avatar

di Pietro Ferraro 1

Al Giffoni Film Festival 2010 inizia una nuova settimana, ieri arrivata Giovanna Mezzogiorno per premiare il giornalista Minà con un riconoscimento dedicato al padre Vittorio e il consueto incontro con le giurie. Stavolta è il turno del cantante Jesse McCartney testimonial del cartoon Animals United acclamato da una folla di festanti fan giunte da tutta Italia, McCartney ha annunciato un nuovo disco e ha raccontato di avere due desideri d’attore, recitare nella serie tv Dexter e fare un film con Dustin Hoffman.

Ieri red carpet anche per Carlo Buccirosso attore-feticcio del regista Vincenzo Salemme, Buccirosso ha parlato delle sue due passioni, il calcio e il teatro, l’attore napoletano ha creato non senza difficoltà una sua compagnia indipendente. Riguardo all’atteso debutto da regista l’attore racconta che al successo del suo Cirino Pomicino ne Il divo sono seguite alcune scelte sbagliate, ma di una cosa è certo il suo primo film da regista non sarà la solita commedia con la bella di turno.

Ed ora i film in concorso, oggi in cartellone l’australiano Blessed di Anna Kokkinos, le vicissitudini di sette figli alle prese con i pericoli della strada, al film seguirà il corto Come si deve di Davide Minnella con Piera Degli Esposti nei panni di una cuoca addetta alla preparazione dell’ultimo pasto di detenuti condannati alla pena capitale.

Secondo film in concorso il brasiliano The story of me di Luis Villaca, Roberto ultimo di dieci fratelli verrà affidato dalla madre ad un istituto statale che aiuta le famiglie indigenti, saranno anni difficili per lui fino all’intervento di un pedagogo francese che proverà a recuperarlo.

E infine gli eventi speciali, red carpet per Caterina Murino e Nicolas Vaporidis, proiezione di Avatar di James Cameron, masterclass con il regista teatrale Pippo del Bono e concerto dei Baustelle.

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>