Festival di Berlino 2010, settimo giorno

di Pietro Ferraro 1

Ancora cinema e ancora Festival di Berlino quest’oggi, ma prima di passare al programma odierno qualche news direttamente dalla rassegna, sembra che Scorsese dopo l’accoglierza positiva del suo Shutter Island abbia già in mente due progetti, un nuovo gangster-movie e addirittura un remake del cult Taxi Driver, che pare potrebbe essere diretto da Lars Von Trier, e ancora reazioni per alcune sequenze shock nel film giapponese Caterpillar, in cui una moglie fa sesso con il marito mutilato di guerra e privo di arti.

Ed ora passiamo al programma odierno con le canoniche sei proiezioni e tre film da approfondire, iniziamo con la comedy fresca di Sundance The kids are all right di Lisa Cholodenko, la regista esplora le dinamiche di una famiglia alternativa formata da una coppia lesbo, con figli concepiti con l’ausilio di  una banca del seme. Tutto sembra filare liscio, almeno sino a quando uno dei figli della coppia non decide di contattare il padre/donatore, il quale porterà un bel pò di scompiglio nel sino a quel momento tranquillo menage familiare. Protagoniste della pellicola Annette Bening e Julianne Moore.

Altra pellicola in concorso quest’oggi è il thriller psicologico How I Ended This Summer del regista russo Alexei Popogrebsky, su di un’isola del Mar Glaciale Artico due ricercatori vivono in totale isolamento da alcuni anni, uno dei due sta per tornare dalla famiglia, purtroppo un messaggio lo avvertirà che il trasporto con cui doveva lasciare l’isola non lo preleverà, e il suo soggirono si prolungherà di un altro anno, la situazione ben presto precipiterà.

Chiudiamo la Selezione ufficiale e l’appuntamento odierno con la produzione tedesca Shahada di Burhan Qurbani, Maryam, Samir ed Ismail sono tre giovani musulmani di Berlino, le loro strade si incroceranno nella moschea guidata dell’Imam Vedat, quando fede e valori cominceranno a vacillare.

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>