Tutto pronto per il Japanese Film Festival

La Japan Foundation non rinuncia ad offrire, anche nel 2021, uno spettacolo da ricordare ai suoi estimatori: il Japanese Film Festival, per adeguarsi ai cambiamenti richiesti dall’emergenza coronavirus si trasforma e sbarca online anche in Italia dal 26 febbraio al 7 marzo, per una esperienza culturale streaming come poche se ne sono viste finora nel settore.

Quest’anno si è optato per un vero e proprio festival itinerante in streaming che la JF ha pensato e organizzato fino al minimo dettaglio, al fine di non interrompere una tradizione cinematografica che da anni intrattiene appassionati e curiosi, offrendo un’importante selezione di pellicole provenienti dal paese del Sol Levante. Questa inconsueta ma completa rassegna toccherà, anche se virtualmente, venti paesi in tutto il mondo grazie alla collaborazione con le diverse sedi estere della fondazione, tra le quali figura anche l’Istituto giapponese di Cultura di Roma.

Il JFF Plus: Online Festival ha esordito nel novembre del 2020 nel continente asiatico e sta “viaggiando” all’interno dei 5 continenti: quello che una volta era un appuntamento fisico si è trasformato nella possibilità di visionare una selezione di 30 film giapponesi d’autore attraverso una nuova piattaforma dedicata proprio al JFF. Tutti titoli disponibili per una visione gratuita. Un’occasione imperdibile soprattutto in un periodo nel quale l’arte risente molto delle restrizioni che dovunque nel mondo sono state imposte per evitare i contagi da coronavirus.

In tutto il JFF Plus: Online Festival prevede 10 giorni di programmazione, articoli, approfondimenti e tante video interviste sottotitolate in Italiano che potranno essere, dal 26 febbraio, consultate direttamente dal proprio computer: sarà come essere in prima fila davanti lo schermo potendo però usufruire di tutte le comodità della propria abitazione. Un nuovo modo di condividere la passione per i film nipponici con tutti coloro che amando la cinematografia giapponese.

Il programma completo del festival sarà reso noto nei giorni precedenti la data di inizio: ogni film in programma avrà come di consueto un giorno e un orario di programmazione specifici e sarà visualizzabile per 24 ore a partire dalla sua data di proiezione. Il link è ottenibile iscrivendosi alla mailing list dell’Istituto Giapponese di Cultura.

JFF Plus: Online Festival è il primo festival di cinema giapponese in streaming della Japan Foundation e rappresenta un evento unico nel suo genere. La piattaforma ospite sarà divisa in tre sezioni, pari a quelle che sono state scelte per essere la parola chiave di questa iconica rassegna: Read, Watch e Join. Attraverso di esse è possibile consultare approfondimenti e articoli sul cinema giapponese, visionare le interviste condotte da Mark Schilling, giornalista e critico cinematografico, nota penna per Screen international, The Japan Times e Variety e visionare i film della rassegna.

Link all’Istituto Giapponese di Cultura: https://jfroma.it/

Link al sito ufficiale JFF: https://jff.jpf.go.jp/

 

Fortunata nella sezione Un Certain Regard al Festival di Cannes 2017

Scritto da Margaret Mazzantini e diretto dal marito Sergio Castellitto, Fortunata  è stato scelto per concorrere ufficialmente al Festival di Cannes 2017 nella sezione Un Certain Regard: dal 17 al 28 maggio, il film insieme al regista con sua moglie e sceneggiatrice, oltre al cast principale con Jasmine Trinca, Stefano Accorsi, Alessandro Borghi, Edoardo Pesce e Hanna Schygulla.

Fuocommare, viaggio nell’opera di Rosi

“Fuocoammare” è il film documentario con il quale il Leone d’Oro Gianfranco Rosi si è presentato in Concorso a Berlino. Dopo la Berlinale, “Fuocoammare” esordirà il 18 febbraio nelle sale grazie alla distribuzione di Istituto Luce Cinecittà e 01 Distribution.

Festival di Berlino 2015: tutti i film in concorso

Finalmente è stata completata la lista di tutti i film che si batteranno per il prossimo Festival di Berlino, che si terrà dal 5 al 15 febbraio.

berlino 2015

Anche l’Italia è presente in questa competizione, con il film “Vergine giurata” di Laura Bispuri. Ma vediamo di seguito l’elenco di tutti i film in concorso.

Lanterna Verde, Comic-Con 2011: le action figures di Green Lantern

ll prossimo 31 agosto approda nelle nostre sale il cinecomic Lanterna Verde (la  nostra recensione in anteprima QUI), l’ultimo in ordine di uscita dopo Thor, X-Men: L’inizio e Captain America: Il primo Vendicatore nelle sale da venerdì, quindi in attesa dell’uscita cogliamo l’occasione del Comic-Con di San Diego in pieno svolgimento per dare una sbirciatina virtuale allo stand dedicato al supereroe DC che in gran spolvero lustra il franchise rilasciando diverse action figures e veicoli di notevole fattura.

Comic-Con 2010, speciale action figures e merchandise

Oggi apre i battenti l’edizione 2010 del Comic-Con di San Diego, ieri vi abbiamo presentato il programma e le immagini dedicate alle anteprime, oggi per chi come noi non ha la possibilità di aggirarsi tra gli stand e i panel della prestigiosa convention, un ricco speciale dedicato ad action figures e merchandise che verrà presentato alla rassegna californiana.

Nella ricchissima galleria che troverete dopo il salto potrete ammirare tutte le novità da collezione che riguardano naturalmente la parte cinematografica della convention, tra queste le consuete uscite di Star Wars, i nuovi busti di Iron Man 2, le nuove action figures dedicate ad Avatar e ai sequel Predators, Predator 2 e Terminator 2, una serie di splendidi busti dedicati alla fiaba dark Il labirinto del fauno, ad Harry Potter e al cult di Kubrick Arancia Meccanica, nonchè il nuovo merchandise legato al lancio dell’atteso sequel Tron Legacy.

Se questo non placasse la vostra sete di novità aggiungiamo nuove uscite per Nightmare before Christmas, Toy Story 3 e Living Dead Doll, da segnalare un’intrigante versione Skelanimals di Hellboy, la versione doll di Megan Fox in Jonah Hex e visto che ci siamo accontentiamo anche gli appassionati di videogames con due nuove figures dedicate a Bioshock e Gears of War e infine per i patiti dei fumetti un’impressionante busto di Red Hulk. Buon proseguimento.