Paul Blart-Mall Cop: eroe per spasso

di Pietro Ferraro 1

Ricordate il poliziotto John McLane alle prese con i terroristi nel Nakatomi Center nell’action Trappola di cristallo? Ecco, adesso cancellate l’action, il prestante Bruce Willis, i cattivissimi terroristi e il megapalazzo e avrete una guardia sovrappeso, un centro commerciale sotto sequestro e una sacco di risate, questo è Paul Blart: Mall Cop, la  divertente commedia in questi giorni nelle sale americane.

Il goffo, sovrappeso e pasticcione Paul Blart vorrebbe diventare poliziotto, ma sembra una missione impossibile, quindi il nostro simpatico amico opta per il pur sempre onorevole lavoro di addetto alla sicurezza in un centro commerciale, qui, fra esilaranti tentativi, e irrispettosi clienti, cerca di far rispettare la legge.

Una rapina ed un gruppo di balordi che irrompe nel centro commerciale saranno l’occasione per Paul di realizzare il suo sogno e diventare eroe per una notte.

Esilarante commedia che strizza l’occhio a vari successi action miscelandoli con uno stile demenziale che ben si addice al simpatico protagonita Kevin James partner di Adam Sandler nel divertente Io vi dichiaro marito e…marito e accanto a Will Smith in Hitch: lui si che capisce le donne.

Alla regia un veterano della commedia per famiglie, Steve Carr, nel suo curriculum Un allenatore in palla con Martin Lawrence e L’asilo dei papà con Eddie Murphy.

Dalle prime immagini risate e divertimento sembrano assicurati, attendiamo fiduciosi l’uscita nelle sale nostrane.

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>