Il superpoliziotto del supermercato, recensione

di Pietro Ferraro 3

la-locandina-italiana-di-il-superpoliziotto-del-supermercato-122137Paul Blart (Kevin James) è un simpatico e sovrappeso agente di sicurezza di un centro commerciale, vive con la madre e a causa di alcuni svenimenti cui va soggetto, dovuti alla sua mole, il paffuto agente ha dovuto rinunciare al suo sogno di diventare un poliziotto.

Paul ama comunque il suo lavoro e lo svolge con solerzia e rigore, il centro commerciale è il suo piccolo regno da proteggere e ce la mette tutta per mantenere l’ordine e far rispettare le regole. Poi come spesso succede, avviene l’inatteso, l’amore fa capolino nella routine quoridiana di Paul che si invaghisce di Amy una graziosa negoziante, e il nostro Romeo cercherà in tutti i modi di farsi notare dalla gentil pulzella, senza purtroppo ottenere alcun risultato.

Poi improvvisamente la svolta, l’occasione di una vita, la possibiltà di diventare un’eroe agli occhi  di Amy, infatti un gruppo di feroci rapinatori sequestra  la ragazza e occupa il centro commerciale, e Paul decide che sarà compito suo sistemare le cose…

Il regista Steve Carr (Un allenatore in palla, L’asilo dei papà) mette la sua esperienza nella comedy totalmente al servizio dell’ ingombrante e simpatica vis comica del protagonista, l’attore Kevin James, già visto in tv nella sit-com Tutti amano Raymond e sul grande schermo allievo impacciatissimo del seduttore Will Smith in Hitch-lui si che capisce le donne.

Niente comicità caustica alla Apatow, ma un divertente mix di comedy per famiglie e parodia di film action. Certamente a James manca una certa cattiveria e quindi punta tutto su un umorismo poco aggressivo e più fisico, ma non per questo meno divertente ed efficace.

Il superpoliziotto del supermercato è il film giusto per una serata a base di risate  e relax. Leggero, frizzante e adatto a tutti, insomma sembra che dopotutto, pur andando in controtendenza e schivando la modaiola comicità politicamente  scorretta delle ultime commedie statunitensi, Kevin James abbia fatto un bel centro.

Commenti (3)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>