Matt Damon, Paul Giamatti, Michelle Monaghan, Rebecca Hall: novità

di Redazione Commenta

Buon pomeriggio,
diamo un veloce sguardo a tutte le novità che arrivano da Hollywood, riguardanti i film che vedremo prossimamente al cinema.

ATTORI
Scott Glenn sarà uno dei protagonisti di Sucker Punch, il prossimo attesissimo film di Zack Snyder. L’attore sarà il mentore delle ragazze confinate nel manicomio in attesa di essere lobotomizzate. Il film arriverà nelle sale il 25 marzo del 2011.

Paul Giamatti interpreterà Re Giovanni in Iron Clad, il film diretto da Jonathan English, con James Purefoy nel ruolo di un comandante dei cavalieri templari.

Rebecca Hall parteciperà a Liars A-E, la commedia romantica diretta da Richard Linklater. L’attrice sarà la protagonista del film che racconta la storia di una ragazza decisa a farsi restituire i suoi oggetti dai suoi ex fidanzati, mentre l’America si ferma a seguire la cerimonia di insediamento di Obama.

Mädchen Amick è entrata a far parte del cast di Priest, il film tratto dall’omonimo fumetto e diretto da Scott Stewart. L’attrice sarà la madre della ragazza rapita dai vampiri che il protagonista cerca di salvare.

Matt Damon sarà il protagonista di Hereafter, il thriller sovrannaturale diretto da Clint Eastwood, di cui attualmente si sa ancora ben poco. Non solo: lo stesso attore reciterà la parte di Scott Thorsen nel Biopic di Steven Soderbergh, Liberace.

Michelle Monaghan sarà la moglie incinta di Robert Downey Jr. in Due Date, il nuovo film di Todd Phillips, che sarà distribuito nel 2010 dalla Warner Bros.

FOTO DEL GIORNO
In apertura di post potete vedere Sarah Jessica Parker, Kim Cattrall, Cynthia Nixon e Kristin Davis, immortalate a Broadway (New York) sul set di Sex and the city 2, il secondo capitolo del film tratto dalla famosa serie anni novanta, diretto da Michael Patrick King. Qui sotto, invece, potete ammirare il nuovo furgone che guidano i protagonisti di The A-Team, il film tratto dall’omonima serie televisiva degli anni 80, che sta dirigendo attualmente nel British Columbia Joe Carnahan.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>