Ischia Film Festival 2009: cinema, territorio e cultura

di Pietro Ferraro 2

 Dal 5 all’11 Luglio 2009, nella splendida cornice estiva di Ischia, si terrà la settima edizione dell’Ischia Film Festival, che fin dal suo esordio nel 2003, punta a valorizzare e premiare opere audiovisive che abbiano contribuito a raccontare l’identità culturale di paesaggi e location italiane ed internazionali.

Quest’anno le sezioni della manifestazione saranno sei, la sezione Primo piano con la proiezione di nove pellicole nazionali e internazionali, tra i titoli, il blockbuster Angeli e Demoni di Ron Howard e il documentario di Ermanno Olmi Terra Madre, le due canoniche sezioni in concorso riservate ai documentari e ai cortometraggi, e tre sezioni speciali.

Per le sezioni speciali che comprenderanno EuroMediterraneo, la sezione in concorso Location negata e quella fuori concorso Scenari, tra le pellicole proiettate, in EuroMediterraneo Verso l’Eden di Costantin Costa-Gravas e La casa sulle nuvole di Claudio Giovannesi, invece per Location negata e Scenari segnaliamo tra le altre 32 di Michele Pastrello e Focaccia Blues di Nico Cirasola.

In conclusione uno sguardo agli ospiti dell’evento, quest’anno verrà premiato il talento dell’eccentrico regista Abel Ferrara che presenterà alcuni minuti del suo nuovo film Napoli, Napoli, Napoli, inoltre presenzieranno all’evento gli attori Enrico Lo Verso e Donatella Finocchiaro, lo scenografo premio Oscar Ken Adam e il regista Edoardo Winspeare con il suo Galantuomini.

Commenti (2)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>