Horror news: Bloodrayne 3, The Zombie Diaries 2, Sucker, White, Dead Island

di Redazione 1

Ancora un appuntamento con la consueta rubrica settimanale dedicata alle news horror da tutto il mondo, iniziamo occupandoci dell’uscita negli States del direct-to-video Bloodrayne 3: The Third Reich, il famigerato regista Uwe Boll attraversa le nebbie del tempo e dopo l’incursione nel selvaggio west di Bloodrayne 2: Deliverance accompagna la sensuale dhampyr interpretata da Natassia Malthe a far strage di nazisti nello scenario bellico della seconda guerra mondiale.

Dopo il salto trovate il trailer di Bloodrayne 3 e le altre video-news della settimana e come di consueto in coda al post locandine ed immagini. (foto Beyond Hollywood)

Seconda news dedicata a The Zombie Diaries 2: The World of the Dead della coppia di filmakers britannici Kevin Gates e Michael Bartlett, sequel dell’originale low-budget datato 2006 che raccontava in forma di mockumentary di una mortifera epidemia che aveva colpito gli abitanti di Londra trasformandoli in zombie.

Intrigante mix di beast-movie a base di insetti assassini e svariati omaggi al cinema horror di sempre tra cui La mosca di Cronenberg e il Re-animator di Yuzna, così si presenta Sucker di Michael Menasseri che racconta di un assalto di zanzare assassine e di uno scienziato pazzo.

Storie di fantasmi coreani nel trailer di White che ci racconta di un gruppo di graziose cantanti pop che scoprono in una videocassetta in puro stile The Ring una hit maledetta che le trasformerà in star, ma le coinvolgerà anche in una serie di spaventosi eventi sovrannaturali.

Concludiamo con il videogame a base di zombie ed ambientato su una splendida isola tropicale Dead island, questo nuovo progetto che pare diventerà presto un film ci ha già regalato alcuni memorabili trailer di grande impatto cinematografico e anche questo nuovo teaser non è da meno.

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>