Harald Zwart: un tifoso ad Hollywood

di Pietro Ferraro Commenta

Harald Zwart nasce in Olanda il 1° Luglio 1965, anche se originario dei Paesi Bassi cresce in Norvegia, qui intraprende la carriera di regista cinematografico girando alcuni cortometraggi, spot pubblicitari e videoclip musicali, tra gli artisti con cui ha collaborato figurano gli a-ah.

Nella sua filmografia figurano quasi tutte commedie, tra cui il teen-movie Agente Cody Banks, la comedy interpretata da una particolarmente sensuale Liv Tyler Un corpo da reato, e Lange Flate Ballaer2, commedia demenziale norvegese nel cui cast figura anche Don Johnson. Unico film che esula dal genere prediletto dal regista è l’action svedese Hamilton.

Il regista, grande appassionato di calcio e tifoso della squadra friedkstad F.K. oltre ad aver girato il film Long flat balls con protagonisti i tifosi di questa squadra norvegese, usa inserire in ogni suo film qualche oggetto che appartenga o ricordi la sua squadra del cuore.

Dal 6 marzo 2009 nei cinema italiani La Pantera Rosa 2, sequel diretto proprio da Zwart in cui rivedremo in azione il pasticcione e confusionario Ispettore Closeau interpretato da un esilarante Steve Martin.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>