Giffoni Film Festival 2010 prima giornata: oggi Alessandro Preziosi e l’evento speciale Toy Story 3

di Pietro Ferraro Commenta

Apre oggi i battenti la quarantesima edizione del Giffoni Film Festival prestigioso appuntamento che dal 1971 è ospitato a Giffoni Valle Piana comune in provincia di Salerno e che nel corso degli anni è diventata la più importante rassegna nazionale dedicata al cinema per ragazzi.

Tema portante di questa quarantesima edizione è l’amore e da oggi fino alla giornata di chiusura prevista per il 31 luglio, dedicheremo un post quotidiano al programma del Giffoni per riportarvi  proieziioni ed eventi che anche quest’anno arricchiranno il programma della rassegna come i prestigiosi ospiti, tra i moltissimi nomi di questa edizione spiccano l’ospite d’onore Giuseppe Tornatore e tra gli altri gli attori americani Samuel L. Jackson, Susan Sarandon, Sam Worthington e gli italiani Claudia Pandolfi e Alessandro Preziosi.

Il programma odierno entra subito nel vivo e si parte in mattinata con le tre proiezioni inaugurali più una al pomeriggio, in programma Il corto d’animazione argentino A very special wish di Liliana Romero, la fiaba norvegese Magic silver di Roar Uthaug e Katarina Launing, la biopic sportiva The perfect game del canadese William Dear che racconta le vicissitudini di una squadra di baseball formata da bambini messicani indigenti che partecipa alla Little League World Series del ’57 e infine la ricerca delle sue radici e il difficile adattamento di un piccolo peruviano adottato da genitori olandesi in The indian della regista Ineke Houtman.

Concludiamo con gli eventi speciali di questa prima giornata, nel pomeriggio l’omaggio ai magistrati Giovanni Falcone e Paolo Borsellino con il cartoon di Rosalba Vitellaro Giovanni e Paolo e il mistero dei pupi seguito da un incontro delle giurie con l’attore Alessandro Preziosi e il red carpet che accoglierà Claudia Pandolfi. Infine in serata cerimonia ufficiale d’apertura e proiezione per l’evento in 3D Toy Story 3-La grande fuga.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>