Eclipse, foto e video della premiere di Los Angeles

di Pietro Ferraro Commenta

Vampiri e licantropi nell’assolata città degli angeli, non nessun nuovo film horror in arrivo e neanche una nuova serie per il televisivo Angel e la sua cricca di cacciatori di demoni, ma la premiere americana dell’atteso Eclipse, terzo capitolo della saga Twilight che questa estate sta davvero accentrando l’attenzione, mentre i fan attendono impazienti l’uscita ufficiale del 30 giugno.

Red carpet davvero sontuoso quello allestito per la prima americana in occasione del Los Angeles Film Festival, una frotta di star del mondo dello spettacolo e non solo, non si sono lasciate certo sfuggire questa prestigiosa anteprima che è diventata inevitabilmente una vetrina/passerella imperdibile.

Nel marasma di VIP presenti oltre al regista David Slade e al cast del film al gran completo, sul red carpet hanno sfilato anche Eddie Murphy, la Emilie de Ravin di Lost che con Pattinson ha girato il recente Remember me, Jaden Smith figlio dell’attore Will Smith e star del remake The Karate Kid, Michael Chiklis il cattivissimo Vick Mackey della serie The Shield e La Cosa nel cinefumetto I Fantastici Quattro, le star televisive Jennifer Love-Hewitt (Ghost Whisperer) e Zachary Levi (Chuck) e l’attrice Lindsay Lohan reduce dal set di Machete ultima fatica del regista Robert Rodriguez.

Come si poteva immaginare orde di twilighters sono giunti a Los Angeles addirittura quattro giorni prima dell’evento e si sono letteralmente accampati (vedi foto) nella zona antistante il Nokia Palace, struttura scelta per la proiezione della prima mondiale di Eclipse, pronti a rubare qualche scatto e a dimostrare con striscioni e cartelli tutta la passione per i loro idoli.

Naturalmente embargo severissimo per la stampa americana fino al fatidico 30 giugno e qualche dichiarazione di rito del terzetto d’oro Pattinson/Stewart/Lautner. Kristen Stewart descrive la sua Bella come una sorta di portatrice di pace tra licantropi e vampiri, infatti sarà lei il motivo dell’alleanza tra i sovrannaturali nemici giurati e a proposito del bacio che si scambierà con Jacob/Lautner l’attrice, che descrive Bella come la passione che appartiene al mondo assoluto della fantasia, afferma anche che l’amore prova per Edward è diverso da quello provato per Jacob ecco perchè bacia entrambi, scegliendo alla fine il dono oscuro pur di rimanere accanto al suo Edward.

Robert Pattinson dal canto suo racconta del timore di ritrovarsi la scrittrice Stephenie Meyer sul set, la creatrice della saga di Twilight intenzionata a seguire da molto vicino le ultime tappe cinematografiche della sua creatura, per poi invece ricredersi capendo l’utilità come attore di avere accanto la creatrice di Edward, capace di raccontarne come nessun altro le infinite sfumature. Pattinson descrive l’Edward di questo terzo episodio come una sorta di Otello.

Di seguito un video del red carpet californiano e le foto della premiere con Robert Pattinson, Kristen Stewart e Taylor Lautner e visto che critici e media a parte sono i fan il vero cuore del successo della saga, nella galleria fotografica anche le foto dei centinaia di twilighters giunti a Los Angeles per godersi i loro idoli dal vivo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>