Benicio Del Toro: tra remake e leggenda

di Pietro Ferraro 3

Benicio Monserrate Rafael Del Toro Sanchez alias Benicio Del Toro nasce a San Juan (Porto Rico) il 19 Febbraio 1967. Trasferitosi con la famiglia all’età di nove anni in Pennsylvania (USA) passa l’adolescenza in una fattoria per poi trasferirsi in california dove studia economia all’università ed ha i primi approcci con la recitazione.

Dopo alcuni ruoli in produzioni studentesche, alcuni corsi di recitazione, ed una borsa di studio, Del Toro si trasferisce a Los Angeles dove affina il suo talento e ottiene i primi ruoil in alcune serie televisive. Nel 1988 l’esordio sul grande schermo con la commedia Big Top Pee Wee-la mia vita picchiatella, sul set conosce l’attrice Valeria Golino con cui avrà una relazione che terminerà nel 1992.

Nel 1989 e’ in Agente 007-Vendetta privata, nel 1991 con Sean Penn in Lupo solitario e nel 1992 nel Cristoforo Colombo di John Glen. Nel 1995 il ruolo che lo pone all’attenzione del grande pubblico, è l’ambiguo Fenster ne I soliti sospetti di Bryan Singer, per quest’ultimo ruolo e per il successivo Basquiat di Julian schnabel, Del Toro si aggiudica il prestigioso Independent spirit award.

Nel 2000 è nella comedy-action The snatch- lo strappo ed in Traffic di Steven Soderbergh, con quest’ultimo ruolo l’attore fa incetta di premi, oltre all’Oscar come miglior attore non protagonista, si aggiudica anche un Golden Globe, un BAFTA, ed un Orso d’Argento a Berlino.

Nel 2003 reciterà con Tommy Lee Jones nell’action The haunted-la preda e nel 2005 sarà uno degli abitanti della cupissima Sin city di Frank Miller. Dal 10 Aprile 2009 nei cinema italiani la prima parte della biopic storico-politica Che-l’argentino, l’attore diretto da Soderbergh da vita alla leggenda di Ernesto Che Guevara medico e guerrigliero, non dimentichiamo inoltre che l’attore sarà anche L’uomo lupo nel remake del classico horror datato 1941.

Commenti (3)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>