Da Cruise a Miller, da Verbinski a New Moon: registi, attori e film, ancora novità per tutti i palati

di Diego Odello 2

Vi abbiamo un po’ lasciato a bocca asciutta in questi giorni, riguardo alle tantissime novità in arrivo da Hollywood. Rimediamo oggi, cominciando subito: Frank Miller prossimamente si dedicherà alla versione cinematografica di Burk Rogers, un classico fantascientifico nato alla fine degli anni ’20.

Mentre Buz Luhrmann, girerà Il grande Gatsby, il film tratto dall’omonimo romanzo del 1925 di Francis Scott Fitzgerald, Adam Shankman ha firmato con la sony per dirigere Simbad e con la Disney, per Bob the Musical, la storia di un uomo che sente le canzoni interiori del cuore della gente, mentre Stephen Chow ha appena rinunciato di girare The Green Hornet a causa di continui dissidi creativi con la produzione, di cui sarà pur sempre interprete.

Rimaniamo sempre a parlare di registi: Billy Ray dirigerà un film tratto dal romanzo fantasy-horror Conjure Wife, che narra di un professore che scopre di avere avuto successo solo perché la moglie è una strega; Barry Sonnenfeld sarà dietro la macchina da presa del film d’azione The how to guide for saving the world, scritto da Ben David Grabinski, che racconta di un manuale di istruzioni per l’uso per salvare la Terra dagli allieni, lasciato da un gruppo segreto di persone prima di essere uccise e ritrovato da due persone che non si sopportano; Ari Folman scriverà e farà la regia di una storia tratta dal racconto Il congresso di futurologia, che racconta di un astronauta, che si risveglia nel futuro, in un mondo governato dalle droghe.

Prima di passare agli attori, concludiamo con i registi: Jason Reitman firmerà la regia di The Wedding una commedia, in cui un uomo vuole sabotare il matrimonio di una trentenne di cui si è innamorato; Gore Verbinski svilupperà un film dedicato al mondo dei giochi multiplayer on-line, che avrà per protagonista un fumatore diabetico cinquantenne, che si spaccia per un imprenditore belloccio e muscoloso.

Capitolo attori: Tom Cruise si prepara ad interpretare ben tre film, tutti sceneggiati da Christopher McQuarrie: i titoli sono The Tourist, thriller con Charlize Theron, diretto da Bharat Nalluri, Flying Tigers, storico, su un gruppo di piloto americani, che aiutarono i cinesi a combattere i giapponesi, e The Champions, la storia di un gruppo agenti ai quali vengono donati dei superpoteri, da una civiltà avanzata; Maggie Q sarà una delle protagoniste del film d’azione, King of Fighters, tratto dall’omonimo videogioco e diretto da Gordon Chan (nel Cast anche Sean Faris, Ray Park e David Leitch); Rachel McAdams affiancherà Harrison Ford in Morning Glory, prodotto da J.J. Abrams.

Concludiamo con New Moon: la società di produzione ha deciso che uscirà ad un anno esatto di distanza da Twilight (e così quelli seguenti) e la storia (girata a tempo record, insieme al terzo capitolo della saga) racconterà dell’avvicinamento di Bella al licantropo Jacob Black.

Commenti (2)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>