Mickey Rourke in trattative per Motor City, Joe Manganiello per il thriller Breacher, Patrick St. Esprit sarà in Catching Fire, Will Forte e Bruce Dern confermati in Nebraska

Mickey Rourke è in trattative per recitare nel thriller con vendetta Motor City che vede attualmente Gerard Butler come candidato protagonista. La sceneggiatura di Chad St. John, inserita nella Black List 2009, è incentrata su un uomo, detenuto ingiustamente, che una volta uscito bracca gli uomini che ne hanno causato la prigionia.

Aaron Eckhart in Olympus is Fallen, Christopher Meloni in They Came Together, Mia Wasikowska e Zoe Aggeliki in Catching Fire?

Casting news via Collider, Variety, THR e The Playlist per gli attori Aaron Eckhart (The Rum Diary), Christopher Meloni (in tv Law & Order: Unità vittime speciali), Mia Wasikowska (Alice in Wonderland) e Zoe Aggeliki (in tv Friday Night Lights).

Aaron Eckhart è stato ingaggiato per interpretare il Presidente degli Stati Uniti nell’action-thriller Olympus has Fallen diretto da Antoine Fuqua. Protagonista del film Gerard Butler che interpreta un agente dei servizi segreti che diventa l’unica speranza per il paese quando la Casa Bianca è invasa dai terroristi.  Le riprese sono previste nel mese di settembre.

Chris Hemsworth per l’adattamento In The Heart of the Sea, Ray Winstone in trattative per Noah, Philip Seymour Hoffman in Hunger Games: Catching Fire?

Casting news via Collider e Deadline per gli attori Chris Hemsworth (Thor), Philip Seymour Hoffman (Le idi di marzo) e Ray Winstone (Hugo Cabret).

Chris Hemsworth dopo ruoli da protagonista In quella casa nel bosco, The Avengers e Biancaneve e il cacciatore sarà protagonista anche dell’adattamento In The Heart of the Sea basato sul libro Nel cuore dell’oceano: La vera storia della baleniera Essex di Nathaniel Philbrick.

Adam Sandler sostituisce Mark Wahlberg in Three Mississippi, Aaron Johnson e Chloe Moretz in Kick Ass 2, Taylor Kitsch non sarà in Catching Fire, Christina Applegate torna in Anchorman 2

Casting news via Collider, Variety, Celebuzz e Movieweb per gli attori Adam Sandler (Jack and Jill), Aaron Johnson (Kick Ass), Chloe Moretz (Blood Story) e Christina Applegate (Libera uscita).

Adam Sandler è in trattative per sostituire Mark Wahlberg nella commedia sportiva Three Mississippi della Warner Bros.. Il film si concentra su due famiglie rivali che ogni Ringraziamento giocano una partita di football. La commedia era prevista originariamente per riunire la squadra di Poliziotti di riserva, il regista Adam McKay con gli attori Will Ferrell e Mark Wahlberg, ma quest’ultimo ha nel frattempo firmato come protagonista di Lone Survivor, un action-thriller con Navy SEAL, impegno che lo ha costretto a rinunciare a Three Mississippi.

Gillian Anderson in I’ll Follow you Down, Aubrey Plaza in The Necessary Death of Charlie Countryman, Taylor Kitsch, Garrett Hedlund e Armie Hammer in Hunger Games: Catching Fire?

Casting news via Collider, Latino Review, The Playlist e Deadline per gli attori Gillian Anderson (X-Files), Aubrey Plaza (Scott Pilgrim vs. the World), Taylor Kitsch (John Carter), Garrett Hedlund (Tron: Legacy) ed Armie Hammer (Biancaneve).

Gillian Anderson si è unita ad Haley Joel Osment (Il sesto senso) nel dramma fantascientifico I’ll Follow You Down. Al cast si sono aggiunti anche Rufus Sewell (Dark City) e Victor Garber (Titanic). Scritto e diretto da Richie Mehta (Amal), il film racconta la misteriosa scomparsa di uno scienziato, Gabriel (Sewell) e l’effetto che questo evento ha sulla moglie Marika (Anderson) e il suo giovane figlio Erol (Osment). Anni dopo Erol e il nonno (Garber) fanno una scoperta sorprendente che riguarda il luogo dove si trova il genitore scomparso.

Eric Stonestreet nella commedia Identity Thief, Robert Pattinson non sarà nel sequel Catching Fire, Michael Fassbender in Django Unchained?

Casting news via Filmofilia e Deadline per gli attori Eric Stonestreet (Modern Family), Robert Pattinson (Cosmopolis) e Michael Fassbender (Shame).

Eric Stonestreet si è unito al cast della commedia Identity Thief della Universal Pictures, nuovo progetto del regista Seth Gordon (Come ammazzare il capo…e vivere felici). Stonestreet si unisce ad un cast che già include Jon Favreau, John Cho, Clark Duke, Amanda Peet, il rapper T.I. e i due protagonisti del film Jason Bateman e Melissa McCarthy. Stonestreet interpreterà Big Chuck, un chiassoso mediatore immobiliare con una personalità fuori misura che ha un collegamento con i personaggi della McCarthy e di Bateman. La sceneggiatura è di Steve Conrad (La ricerca della felicità) e Craig Mazin (Una notte da leoni 2).