Adam Sandler sostituisce Mark Wahlberg in Three Mississippi, Aaron Johnson e Chloe Moretz in Kick Ass 2, Taylor Kitsch non sarà in Catching Fire, Christina Applegate torna in Anchorman 2

di Pietro Ferraro Commenta

Casting news via Collider, Variety, Celebuzz e Movieweb per gli attori Adam Sandler (Jack and Jill), Aaron Johnson (Kick Ass), Chloe Moretz (Blood Story) e Christina Applegate (Libera uscita).

Adam Sandler è in trattative per sostituire Mark Wahlberg nella commedia sportiva Three Mississippi della Warner Bros.. Il film si concentra su due famiglie rivali che ogni Ringraziamento giocano una partita di football. La commedia era prevista originariamente per riunire la squadra di Poliziotti di riserva, il regista Adam McKay con gli attori Will Ferrell e Mark Wahlberg, ma quest’ultimo ha nel frattempo firmato come protagonista di Lone Survivor, un action-thriller con Navy SEAL, impegno che lo ha costretto a rinunciare a Three Mississippi.

In seguito anche Adam McKay è stato costretto ad abbandonare dopo aver convinto la Paramount a realizzare il sequel Anchorman 2. The Three Mississippi scritto da John Morris, Scott Silveri e Robert Carlock vedrà alla regia Sean Anders che ha recentemente diretto That’s My Boy, che ha visto come protagonista proprio Sandler. Le riprese dovrebbero iniziare questo autunno, prima che Ferrell inizi con McKay le riprese di Anchorman: The Legend Continues previste a gennaio. Il cast del film include anche Alec Baldwin e Rob Riggle.

 

Aaron Johnson e Chloe Moretz stanno ultimando le trattative per tornare in Kick-Ass 2: Balls to the Wall, che sarà diretto da Jeff Wadlow. Anche Christopher Mintz-Plasse è in procinto di siglare il suo contratto, mentre Nicolas Cage è invece in trattative per tornare in un cameo.

Wadlow ha scritto la sceneggiatura basata sui fumetti di  Mark Millar e John Romita Jr.. Matthew Vaughn ha diretto l’originale nel 2010, ma non era disponibile per dirigere il nuovo film, dal momento che si sta preparando a girare il sequel di X-Men: L’inizio le cui riprese sono previste a gennaio. Se tutte le offerte andranno a buon fine è probabile che le riprese partiranno nel mese di agosto per un’uscita nelle sale prevista per il 2013.

Due giorni fa abbiamo riportato che gli attori Armie Hammer, Taylor Kitsch e Garrett Hedlund erano i tre principali candidati ad interpretare Finnick Odair nel sequel Hunger Games: Catching Fire. La fonte riporta che Kitsch non è più in corsa. L’attore ha rivelato in una breve e-mail al Los Angeles Times che “non accadrà“. Lionsgate non ha voluto confermare o negare che Armie Hammer e Garrett Hedlund sono ancora in corsa per interpretare Finnick. Francis Lawrence sta dirigendo questo primo sequel da una sceneggiatura di Michael Arndt.

La trama di Catching Fire sarà incentrata su un evento speciale degli Hunger Games, altrimenti noto come 75th Annual Hunger Games. In questa edizione/anniversario dei giochi tutti i vincitori delle passate edizioni sono riconvocati sul campo di battaglia a combattere ancora una volta per il loro distretto. Finnick del 4° Distretto, vincitore della sessantacinquesima edizione dei giochi, durante la gara si allea con Katniss (Jennifer Lawrence). Le riprese iniziano alla fine di questa estate.

Christina Applegate e stata confermata per tornare nel sequel Anchorman 2. La Applegate si unisce al cast principale composto dai veterani Will Ferrell, Steve Carell, Paul Rudd e David Koechner. La fonte ha confermato che la Applegate tornerà nei panni di Veronica Corningstone. Anchorman – The Legend Continues è previsto nelle sale per il 2013.

(Photo Credits | Getty Images)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>