Catching Fire: Amanda Plummer sarà Wiress, Sam Claflin e Tony Shalhoub in lizza per i ruoli di Finnick e Beetee

di Pietro Ferraro Commenta

Aggiornamenti via Collider sui casting in corso per il sequel Hunger Games: Catching Fire di Francis Lawrence. Ufficialmente a bordo Amanda Plummer (Pulp Fiction) e in lizza per ruoli di primo piano Sam Caflin (Biancaneve e il cacciatore) e Tony Shalhoub (in tv Monk).

Amanda Plummer interpreterà Wiress il tributo del Distretto 3 per i settentantacinquesimi Hunger Games (Quarter Quell), un’edizione speciale celebrativa che si tiene ogni 25 anni e che dovrebbe fungere da punizione per la ribelle Katniss (Jennifer Lawrence) che ha sfidato e vinto il sistema nella precedente edizione del letale torneo.

Il personaggio piuttosto eccentrico viene soprannominato Nuts ed ha circa la stessa età della madre di Katniss, anche se non comunica tradizionalmente, le sue osservazioni e i suoi contributi si riveleranno preziosi durante la gara.

Sam Claflin starebbe ultimando un accordo per interpretare Finnick, un altro dei concorrenti dei precedenti giochi, tributo del Distretto 4 e uno dei più giovani vincitori nella storia di Panem. Lui e Katniss avranno un rapporto conflittuale per tutto il film.

Tony Shalhoub, tre volte vincitore del premio Emmy, è in pole position per il ruolo di Beetee un geniale inventore che si è guadagnato il soprannome di “Volt” grazie al suo modo di usare l’elettricità per costruire armi e sistemi di difesa.

In lizza c’era anche un quarto nome, l’attrice Premio Oscar Melissa Leo che era in lizza per il ruolo di Mags, ex-mentore di Finnick quando quest’ultimo partecipò al suo primo torneo, Mags viene descritta come un personaggio altruista, che si identifica immediatamente con Katniss. In un aggiornamento dell’ultima ora il sito Variety riporta che la Leo non interpreterà Mags.

Hunger Games: Catching Fire esce negli States il 22 novembre 2013.

(Photo Credits | Getty Images)

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>