Catching Fire, Lionsgate vuole il regista Francis Lawrence

di Pietro Ferraro Commenta

Dopo il forfait di Gary Ross per la direzione di Catching Fire, annunciato sequel del campione d’incassi Hunger Games, una conseguente affollata lista di potenziali registi e le recentissime due candidature ufficiali per i registi Bennett Miller (L’arte di vincere) e Francis Lawrence (Io sono leggenda), Collider via Heat Vision annuncia che la Lionsgate ha fatto la sua scelta proponendo un’offerta a Francis Lawrence.

Secondo la fonte la scelta non arriva come una sorpresa in quanto Miller era già occupato a preparare il suo prossimo film, il dramma Foxcatcher interpretato da Steve Carell e Mark Ruffalo che ha una data di uscita prevista per inizio dicembre.

A quanto pare la Lionsgate sta accelerando i tempi di pre-produzione visto che le riprese devono iniziare nel mese di agosto, in modo tale che la protagonista Jennifer Lawrence termini in tempo per passare sul set del sequel di  X-Men: L’inizio le cui riprese sono previste nel mese di gennaio, senza dimenticare che lo studio vuole il film nelle sale per novembre 2013.

(Photo Credits | Getty Images)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>