Oscar 2011, per gli scommettitori statuetta a Il discorso del re

di Pietro Ferraro 1

A due giorni dall’attesa notte degli Oscar 2011 ferve il toto-statuetta con quote, pronostici, outsider e classifiche che come vi abbiamo già accennato qualche post fa danno in pole postition le due biografie campioni d’incasso The Social Network di David Fincher e Il discorso del re di Tom Hooper, con un margine per la vittoria finale assegnato in queste ultime ore secondo le stime dei bookmaker inglesi ed italiani proprio alla pellicola inglese che forte di 12 nomination, quattro in più rispetto alle 8 assegnate al film di Fincher, potrebbe spuntarla al fotofinish.

Scendiamo nel particolare e vediamo cosa ci dicono i numeri, gli esperti della britannica Stanleybet parlano di un margine piuttosto risicato per la vittoria finale de Il discorso del re su The Social Network che con l’approssimarsi della premiazione è andato ridimensionandosi, insomma il film di Fincher quotato ora a 2.50 e che ricordiamo ha già battuto in patria la biopic di Hooper quotata a 1.25 vincendo come miglior film ai Golden Globe 2011, accorcia le distanze che restano comunque decisamente labili e lasciano aperto il risultato finale per un testa a testa.

Naturalmente quest’anno la corposa serie di candidati di qualità nella categoria miglior film permette svariate scommesse trasversali e i bookmaker inglesi stilano la loro personale classifica che al secondo posto vede il remake dei fratelli Coen Il grinta (21.00) seguito a ruota da The Fighter (29.00) di David O’Russell e in coda alla classifica si piazzano Cigno nero-Black Swan di Darren  Aronofsky e Inception di Christopher Nolan  entrambi quotati a 41.00.

Chiudiamo con il panorama scommesse italiano e le quote SNAI che seguono la tendenza britannica dando Il dicorso del re favorito a 1,25 seguito da The Social Network a 4,50, a notevole distanza si attestano Il grinta e The Fighter a quota 40 e in coda Cigno nero-Black Swan e Incepiton a 75. (fonte Ansa/Adnkronos)

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>