Josh Trank non sarà più il regista dello spin-off di Star Wars

di Redazione 1

Josh Trank non sarà più il regista dello spin-off di “Star Wars” per la Disney e la Lucasfilm. L’annuncio è stato fatto recentemente e nel comunicato della Lucasfilm si può leggere:

È stato un privilegio collaborare con George. Gli siamo grati per l’energia e l’amore per “Star Wars” che lui ha portato a tutto il processo, e gli auguriamo tutto il meglio.

Secondo alcune voci, a quanto pare Josh Trank e Simon Kinberg non erano così entusiasti all’idea di lavorare nuovamente insieme. A quanto pare i due hanno discusso durante le riprese del reboot de “I Fantastici Quattro”, e Kinberg ha voluto un altro regista.

Sembrerebbe proprio che Kinberg rappresenti un’influenza importante per l’universo “Star Wars” della Disney, ha lavorato come consulente creativo al film ‘”Star Wars: Il Potere della Forza risveglia” di J.J. Abrams e continua a dare il suo contributo alla serie.

Va ricordato che Josh Trank era assente , meno di due settimane fa allo Star Wars Celebration della Disney, con la scusa di un’influenza. Se sia o meno una scusa non lo sappiamo, ma alla luce dei fatti recenti, sembrerebbe di sì.

Ricordiamo che questo film, ancora senza titolo, non sarà rilasciato fino al 2019, mentre “Rogue One” di Gareth Edwards, uscirà il prossimo anno.

 

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>