Disney acquista Lucasfilm per 4 miliardi di dollari e annuncia Star Wars 7

di Redazione Commenta

E’ ufficiale la Disney ha acquisito la Lucasfilm di George Lucas per 4.05 miliardi dollari e lo studio ha fissato una data di uscita nel 2015 per Star Wars: Episodio 7. L’annuncio è stato dato dalla Disney, il cui comunicato stampa include anche una dichiarazione di Lucas che trovate subito dopo il salto.

La dichiarazione di Lucas:

Negli ultimi 35 anni, uno dei miei più grandi piaceri è stato quello di vedere Star Wars passare da una generazione all’altra. E’ giunto il momento per me di passare Star Wars ad una nuova generazione di registi. Ho sempre creduto che Star Wars avrebbe potuto vivere al di là di me e ho pensato che fosse importante impostare la transizione nel corso della mia vita. Sono fiducioso che con la Lucasfilm sotto la leadership di Kathleen Kennedy e con una casa nuova all’interno dell’organizzazione Disney, Star Wars potrà certamente vivere e prosperare per le generazioni a venire. L’apporto e l’esperienza della Disney potranno dare alla  Lucasfilm la possibilità di sperimentare una nuova spinta creativa in nuovi percorsi di cinema, televisione, media interattivi, parchi a tema, intrattenimento dal vivo e prodotti di consumo.

E’ recente la notizia che Kathleen Kennedy, da lungo tempo partner di produzione di Steven Spielberg, era stata scelta come nuovo co-presidente della Lucasfilm. Dopo la transizione la Kennedy risponderà direttamente ad Alan Horn.

Per quanto riguarda il nuovo film di Star Wars, Lucas Resterà a bordo come “consulente creativo“, mentre Kathleen Kennedy sarà produttore esecutivo sia di Star Wars Episodio 7 che di futuri film di Star Wars. Il rilascio dell’ Episodio 7 nel 2015 darà il via ad una nuova trilogia.

Il punto e alcuni nuovi dettagli trapelati alla conclusione della riunione con gli azionisti:

Star Wars: Episodio 7 sarà l’inizio di una nuova trilogia che è stata già pianificata.

Il primo trattamento per l’episodio 7 è già stato completato sotto la supervisione di Lucas. Gli episodi 8 e 9 saranno rilasciati ogni due anni dopo il 2015, quindi i sequel dovrebbero uscire nel 2017 e nel 2019.

La 20th Century Fox non sarà coinvolta con queste versioni future.

Alla Disney “piace molto” il potenziale di espansione di Star Wars sul loro canale televisivo Disney XD, quindi ci sarà anche qualche nuova serie animata.

Lo studio è concentrato  sul franchise di Star Wars quindi per ora non ci sono piani per Indiana Jones. Il motivo è che quei film sono legati con qualche cavillo legale alla Paramount, che ha distribuito il film. Indiana Jones non faceva parte della valutazione della Lucasfilm Quando Disney ha  messo in moto l’acquisizione.

Disney ha intenzione di lasciare la società di effetti visivi, la Industrial Light & Magic (ILM), “così com’è“.

(Fonte Collider)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>