Independence Day 2 e 3 si faranno con o senza Will Smith

di Pietro Ferraro Commenta

Nel marzo scorso Collider annunciava che i due sequel, pianificati per essere girati back-to-back, del disaster-movie fantascientifico Independence Day erano in fase di sviluppo con Roland Emmerich di nuovo alla regia e la star Will Smith come potenziale protagonista. Purtroppo controversie nate riguardo al budget hanno fatto rallentare il progetto, ma ora che le due sceneggiature sono pronte la Fox è pronta a mettere in cantiere e a girare insieme Independence 2 e 3.

Resta però la grossa incognita Will Smith, l’attore sembra aver chiesto un totale di 50 milioni di dollari per apparire in entrambi i sequel, cifra esorbitante che se aggiunta allo stipendio di Emmerich ha reso la Fox titubante, comunque lo studio a tal proposito ha dichiarato che se necessario faranno i film anche senza Smith.

Per quanto riguarda la storia di ID 2 e 3 i dettagli sulla trama sono ancora riservati, ma Vulture riporta che si tratterà di due sequel realizzati in un formato più simile a Ritorno al futuro II e III piuttosto che come gli ultimi due film di Harry Potter che vedevano un film letteralmente diviso in due, nel senso che si tratterà di due film autonomi che condivideranno un unico finale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>