George Clooney, Milla Jovovich, Ewan McGregor, William Hurt, Jennifer Love Hewitt: novità

di Diego Odello 3

Buon pomeriggio,
diamo un veloce sguardo a tutte le novità che arrivano da Hollywood, riguardanti i film che vedremo prossimamente al cinema.

ATTORI
George Clooney sarà il protagonista di A very Private Gentleman, la storia di un killer che si nasconde in una città italiana per portare a termine un incarico. Il film sarà girato in italia. Dietro la macchina da presa Anton Corbijn.

Chris Hemsworth darà il volto a Thor nell’omonimo film diretto da Kenneth Branagh. Il suo acerrimo nemico sarà il dio vichingo Loki, impersonato da Tom Hiddleston.

Il cast di The Irishman, diretto da Jonathan Hensleight sarà formato da: Ray Stevenson, Christopher Walken e Val Kilmer. Vincent D’Onofrio, Vinnie Jones, Paul Sorvino, Fionnula Flanagan, Laura Ramsey, Steve Schirripa, Linda Cardellini e Bob Gunton.

Milla Jovovich è entrata a far parte del thriller diretto da John Curran, Stone. L’attrice sarà la moglie del piromane (Edward Norton), che fa amicizia con il poliziotto che controlla la sua libertà vigilata (Robert De Niro).

Ewan McGregor sarà il protagonista di The Last Word, il film drammatico romantico diretto da David MacKenzie.

Bradley Cooper dovrebbe interpretare Sberla in The A-Team, il film dedicato alla celebre serie televisiva A-Team.

William Hurt, Vanessa Redgrave e Jessica Chastain si sono aggiunti al cast di Coriolanus, diretto dal debuttante Ralph Fiennes.

Jennifer Love Hewitt e Jamie Kennedy saranno i protagonisti di Cafe, il film drammatico di Marc Eribaum che si svolge in un caffè di Philadelphia.

Tilda Swinton sarà la protagonista di We Need to Talk About Kevin, la storia di una donna che deve crescere un figlio mai voluto, che uccide i suoi coetanei.

Michael J. Fox ha deciso di dire addio al cinema.

REGISTI
Peter Berg dovrebbe dirigere la trasposizione cinematografica di Battleship, il film tratto dal gioco della battaglia navale prodotto dalla Hasbro.

PRODUZIONI
La Dreamworks ha acquistato i diritti per raccontare la vita di Martin Luther King.

La storia de La caduta di casa Usher, di Edgar Allan Poe sarà riportata al cinema dalla Green Knight Ventures, dopo che già nel 1960 Roger Corman ne trasse un film. Stephen Kay dirigerà Claire Forlani, Dougray Scott, Rufus Sewell in un’opera che dovrebbe essere realizzata in 3D.

Dopo la voce riportata da Vin Diesel è arrivata la conferma: Fast and Furious 5 si farà. Confermati Diesel e Paul Walker.

FOTO DEL GIORNO
In apertura di post potete vedere una immagine di Antichrist, il discusso film di Lars Von Trier, presentato al Festival di Cannes.

Commenti (3)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>