Da oggi e fino al 18 dicembre si svolge il Dubai Film Festival che, anche per questa quinta edizione, punta sui grandi nomi per avere maggiore eco.

Sarà, infatti, W di Oliver Stone ad aprire la manifestazione. Saranno presenti il regista ed Elizabeth Banks, che nel film interpreta il ruolo di Laura Bush. Stone, comunque, non è nuovo al festival di Dubai: qui aveva già presentato World Trade Center.

Secondo gli organizzatori la partecipazione di grandi nomi potrebbe fungere da utile richiamo per gli spettatori; l’anno scorso, d’altra parte, la presenza di George Clooney e del suo Michael Clayton, era stata un buon catalizzatore dell’attenzione collettiva.

Tra le altre partecipazioni importanti ricordiamo quella di Salma Hayek, Laura Linney e Goldie Hawn che interverranno all’asta di beneficenza dell’amfAR per la lotta all’AIDS.

Per quanto riguarda i film, segnaliamo la presenza anche qui di The Millionaire, di Danny Boyle.

Lo scopo della manifestazione è, tra gli altri, quello di dare maggiore visibilità alle produzioni arabe (ma anche a quelle asiatiche ed africane), incentivandone la realizzazione grazie anche ad iniziative – come “Dubai connection” – miranti a finanziare i progetti più meritevoli e a favorire le co-produzioni.

Particolarmente attivo sarà dunque il mercato filmico: d’altra parte non c’è dubbio che la ricchissima Dubai sia un ottimo luogo per fare affari!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>