City of Ember, in Italia il 12 dicembre prossimo

di Massimiliano Miano 2

City of Ember è il primo film con attori in “carne ed ossa” del regista 31enne, Gil Kenan; infatti la sua prima opera fu il film d’animazione della Dreamworks, Monster House, uscito nelle sale un paio di anni or sono.

Tratto da un romanzo per ragazzi scritto da Jeanne DuPrau ed interpretato da Bill Murray, Tim Robbins, Martin Landau e dalla giovane Saoirse Ronan, sua precedente apparizione in Espiazione, il film, uscito nelle sale americane il 10 ottobre, sarà in Italia il 12 dicembre prossimo.

La pellicola narra la leggenda di una città che vive al buio da oltre 250 anni, dove non c’è un cielo e l’unico bagliore è quello dato da luci a incandescenza sparse lungo la città, capaci di creare una spettrale e inquietante luce giallastra.

Ma la luce tende ad affievolirsi sempre di più a causa delle bizze del generatore, e nessuno sembra accorgersene, tranne due bambini, Lina Mayfleet e l’amico Doon Harrow, che, con l’aiuto di un antica pergamena, faranno di tutto per salvare la città dalla totale oscurità.

Nel nostro blog la locandina ufficiale e, se volete saperne di più, visitate il sito ufficiale.

Commenti (2)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>