Unstoppable, immagini promozionali del film

Oggi vi proponiamo per la galleria fotografica quotidiana una nuova serie di immagini di Unstoppable, il nuovo film di Tony Scott che dopo Pelham 123-Ostaggi in metropolitana torna a collaborare per la quinta volta con Denzel Washington per portare sullo schermo la folle corsa di un convoglio ferroviario senza controllo fermato in extremis da una coppia di coraggiosi ferrovieri.

Il film basato su un evento realmente accaduto negli States nel 2001, vede nel cast anche Chris Pine, il nuovo capitano Kirk del reboot di Star Trek e la sensuale Rosario Dawson. Dopo il salto le immagini della pellicola.

Il tesoro dell’Amazzonia, recensione

the-rundown-movie (500 x 695)

Beck (Dwayne Johnson) è conosciuto nell’ambiente come un esperto cacciatore di taglie capace all’occorenza di recuperare qualsiasi oggetto o persona che sia quantificabile monetariamente, una sua peculiarità è quella di non usare armi da fuoco durante gli scontri che inevitabilmente si trova ad affrontare durante lo svolgimento del suo lavoro, questa sua scelta dipende da una brutta esperienza avuta in passato.

Beck però non è un indipendente, il suo boss l’ambiguo Billy Walker a cui deve del denaro e da cui non riesce a sganciarsi, gli propone di andare in Amazzonia a recuperargli il figlio improvvisatosi cacciatore di tesori, Beck che ha il desiderio di ritirarsi ed aprire un ristorante strappa un accordo che prevede che questo sia il suo ultimo lavoro.

Beck arrivato a El Dorado, un sperduto villaggio nel mezzo della foresta pluviale sotto il giogo di Hatchet (Christopher Walken) un losco uomo d’affari che ha il completo controllo di ogni attività commerciale della zona, scova e cattura Travis Walker (Sean William Scott), ma nel frattempo non può fare a meno di attirare l’attenzione di Hatchet e dei suoi scagnozzi.

B-cult: Clerks 2

trevor-fehrman-brian-o-halloran-rosario-dawson-e-jeff-anderson-in-una-scena-di-clerks-ii-28613Oggi vi segnaliamo Clerks 2, sequel di un B-cult per eccellenza, Clerks-commessi di kevin Smith, gioiello di ingegnosità low-budget, minimalista e irriverente comedy indipendente girata in bianco e nero e che aveva nei surreali dialoghi e altrettanto surreali protagonisti, il suo punto di forza.

Il primo film ci raccontava di una giornata in un minimarket del commesso Dante Hicks (Brian O’Halloran) alle prese con un galleria di folli e demenziali personaggi che si alternano al bancone parlando del più e del meno.

Melissa Leo, Zach Braff, Rosario Dawson, Oliver Stone, Nightmare reboot: novità

nightmare

Buon pomeriggio,
diamo un veloce sguardo a tutte le novità che arrivano da Hollywood, riguardanti i film che vedremo prossimamente al cinema.

ATTORI
Oscar Jaenada è entrato a far parte del cast di The Losers, l’adattamento cinematografico del fumetto DC. L’attore sarà Cougar.

Melissa Leo affinacherà Mark Wahlberg e Christian Bale nel film The Fighter, diretto da David O. Russell. L’attrice, nel biopic che narra la storia del pugile irlandese Mickey Ward, sarà la madre dei due protagonisti maschili.

Zach Braff sarà il protagonista di Swingles, il film da lui diretto, con Cameron Diaz, in cui narra di un laureato appena mollato dalla fidanzata che affianca una donna insopportabile solo per conoscere le sue amiche single.

Katie Holmes, Val Kilmer, Rosario Dawson, Matthew Fox, James McAvoy, Batman 3: novità

dylan-dog

Buon pomeriggio,
diamo un veloce sguardo a tutte le novità che arrivano da Hollywood, riguardanti i film che vedremo prossimamente al cinema.

ATTORI
Katie Holmes sarà la protagonista di Don’t Be Afraid of the Dark, il film scritto da Guillermo del Toro e Matthew Robbins, diretto da Tory Nixey, tratto da un film tv del 1973 che raccontava la storia di una donna che deve convivere in casa con il padre, la sua compagna e delle diaboliche creature.

The Irishman, il film diretto da Jonathan Hensleigh, ha due nuovi attori di un certo spessore, Christopher Walken e Val Kilmer. Il primo sarà il proprietario del nightclub Shondorn Birns, mentre il secondo sarà un poliziotto che affiancò il protagonista della storia, il criminale Danny Green.

Angelina Jolie, Rosario Dawson, Dakota Fanning, Steve Carrell, Ben Barnes, Danny Boyle: novità

Volete sapere ancora novità su attori e registi? Vi accontento subito. Iniziamo da Angelina Jolie: l’attrice ha iniziato le riprese di Salt, come dimostra la foto di Cooming soon che vi riportiamo ad inizio post.

Da una bella e brava attrice ad un’altra: Rosario Dawson ha parlato di Sin City 2. L’attrice ha confermato che la produzione inizierà entro il 2009, che la sceneggiatura è pronta da due mesi e che in questo episodio il suo personaggio indosserà una maschera.

Altro: Dakota Fanning dovrebbe vestire i panni della cantante Cheri Currie nel film The Runaways, il biopic sulla band femminile interpretato anche da Kristen Stewart; Steve Carrell sarà il protagonista di Hi-T la storia di un uomo qualunque che assumendo tantissimo testosterone cambierà nel fisico e nella personalità; Amber Heard e Odette Yustman saranno le protagoniste di And Soon the Darkness, il reamke dell’omonimo thriller anni settanta inglese, che sarà ambientato in Argentina e diretto dall’esordiente Marcos Efron; Ben Barnes vestirà i panni di Amleto in Ophelia, il film indipendente di Dawn Shadforth, interpretato da Juno Temple, che riadatterà il dramma shakespeariano.

Recensione: Eagle Eye

Jerry Show (Shia LaBeouf), un giovane squattrinato a cui è morto il fratello gemello in un incidente misterioso, un giorno si ritrova il conto pieno di soldi e in casa un kit da perfetto terrorista, con tanto di agenti chimici, pistole, mitragliette e documenti falsi. Quando il suo telefono squilla una voce gli dice di essere stato attivato e di obbedire a tutti i comandi per riuscire a salvarsi.

Una situazione analoga capita a Rachel Holloman (Michelle Monaghan), una ragazza con figlio a carico, che viene contattata dalla stessa voce mentre è in giro con le amiche, in una delle poche occasioni in cui il figlio è lontano da lei, sul treno con i compagni della banda, in direzione Washington. La voce la intima a seguire tutte le sue istruzioni per assicurarsi che il figlio non muoia.

Le sorti dei due protagonisti ben presto si legheranno: Jerry e Rachel non solo dovranno eseguire gli ordini telefonici, ma dovranno riuscire ad evitare di essere presi dall’agente Thomas Morgan (Billy Bob Thornton), che da loro la caccia e all’agente Zoe Perez (Rosario Dawson) che, con l’ausilio di un computer sperimentale facente parte del progetto Eagle Eye promosso dal segretario della difesa George Callister (Michael Chiklis) cerca di rintracciarli per scoprire il loro obiettivo finale.

Los Angeles Italia: Film Fashion and Art Fest

Evento speciale e ricco di star quello del Los Angeles Italia Film Festival 2009, dal 15 al 21 Febbraio 2009 nel mitico Chinese Teather di Los Angeles California, Hollywood omaggerà il cinema italiano di ieri ed oggi con un sontuoso evento a cui parteciperanno star nostrane ed internazionali e durante il quale verranno proiettate decine di pellicole che ripercorrono cinquant’anni di storia del cinema italiano nel mondo.

Ospite d’onore del festival l’attore Dennis Hopper che presenterà un omaggio al Maestro Federico Fellini, tra le pellicole proiettate Roma e Satyricon, tra gli altri ospiti  l’attrice Maria Grazia Cucinotta, i registi Giulio Base, Carlo Carlei e Pappi Corsicato, oltre a molte star di Hollywood come Rosario Dawson, Joseph Fiennes, forest Whitaker ed i registi John Landis e Paul Haggis.

Recensione: Extrema-al limite della vendetta

Maya (Rosario Dawson), è una ragazza ferita, timida ed introversa, che ha subito una grossa delusione d’amore, che ne ha minato personalità e rapporti con gli uomini.

Durante una festa la ragazza incontra Jared (Chad Faust) un ragazzo all’apparenza gentile e un pò impacciato, all’inizio Maya sembra respingerlo, ma lui sa toccare le corde giuste, e la voglia della ragazza di superare quella brutta storia fa il resto, i due chiacchierano a lungo, e lui tenta un primo timido approccio, ma Maya non sembra ancora pronta. Jeff non molla e dopo un corteggiamento serrato riesce a strapparle un appuntamento.

Una cena, una passeggiata romantica e una capatina nell’appartamento di lui, le cose sembrano andare per il meglio. Jeff sfoggia tutto il suo repertorio e fa centro, i due sembrano pronti a passare una intensa notte di passione, ma qualcosa non va, Maya si blocca e questo innervosisce non poco jeff che in men che non si dica si trasforma da principe azzurro in una sorta di bestia violentando la ragazza.

Talia Lugacy: il braccio violento delle donne

Talia Lugacy è una giovanissima cineasta nata e cresciuta a New York, dopo aver collaborato come assistente di produzione nella commedia fantastica Man of the century (1999), si laurea alla New York University nel 2001.

Nel 2002 è produttrice del cortometraggio Flights, e aiuto-costumista nel film tv What about your friends: Weekend getaway, a cui farà seguito nel 2003 Dickie Roberts, commedia diretta da Sam Weisman, in quell’occasione la Lugacy ricopre il ruolo di assistente del regista,

Nel 2005 scrive e dirige il cortometraggio Little black dress, protagonista Rosario Dawson, il film mette in luce le buone capacità registiche della Lugacy, e pone le basi per la futura partecipazione dell’attrice Rosario Dawson al  primo lungometraggio della regista.

Killshot, Ti amerò sempre, Outlander, Katyn, Impy e Il curioso Caso di Benjamin Button, trailer

Torniamo a presentarvi i trailer dei prossimi film che potremo vedere al cinema prossimamente, proponendovi oggi sei pellicole molto differenti tra di loro: il thriller Killshot, il drammatico Ti amerò sempre, il fantastico/fantascientifico Outlander, lo storico Katyn, l’animazione Impy Superstar Missione Luna Park e l’incredibile Il curioso Caso di Benjamin Button.

Andiamo con ordine: Killshot è un thriller, tratto dalle pagine di Elmore Leonard, prodotto da Quentin Tarantino e diretto da John Madden, con Diane Lane, Mickey Rourke, Thomas Jane, Joseph Gordon-Levitt e Rosario Dawson. Eccovi il trailer, del film che uscirà a gennaio e che racconta la storia di una coppia bersaglio di un killer professionista.

Recensione: Sette anime

Ben Thomas (Will Smith), un ingegnere aerospaziale, che ha studiato al MIT e che apparentemente sembra una persona felice e cordiale si spaccia come funzionario del fisco per poter avvicinare delle persone in difficoltà a cui vuole dare aiuto, pur di poter espiare una colpa che lo lacera da tempo.

L’unico a conoscenza del suo piano e il suo miglior amico Dan (Barry Pepper), che non sembra affatto d’accordo con il mezzo scelto dal protagonista per completare la sua opera di redenzione, mentre il fratello (Michael Ealy), il vero esattore, lo cerca più volte per riuscire ad ottenere una spiegazione plausibile al fatto che si sia estraniato dalla sua vita, vendendo addirittura la propria villa.

Nessuno sembra riuscire a fermare Ben, che passa le sue giornate ad assicurarsi di aver scelto le persone giuste da far felici, come ad esempio Ezra (Woody Harrelson), il lavoratore non vedente del call center, oppure in ospedale per analisi e visite. Proprio tra i pazienti, però, conosce e si innamora di Emily (Rosario Dawson), una ragazza dolcissima, che ha assoluto bisogno di un trapianto di cuore, ma che, a causa della scarsa compatibilità, rischia di non averlo.

Rosario Dawson: regina della città del peccato

Sexy, volitiva e dal sorriso che strega, questa esplosiva miscela di etnie, ha al suo arco molte frecce che oltre al fascino contano un talento innato per la recitazione ed un carattere indomito che misto al suo sorriso ne fanno implacabile trappola seduttiva.

Rosario dawson nasce il 9 Maggio 1979 a New York City (USA), padre costruttore, madre cantante, ha un fratello minore, Clay. Studia in quel di Manhattan sognando una carriera da biologa marina, ma il cinema è dietro l’angolo e un talent-scout notandola le offre una piccola parte, è il suo primissimo ruolo, il film è Kids (1995).

Robert Pattinson, Paul Giamatti, Ben Stiller, Oliver Stone: ancora novità!

Anche gli attori e i registi meritano un po’ di spazio prima del weekend. Non perdiamo tempo e cominciamo subito: Robert Pattinson, star di Twilight, reciterà in Parts Per Billion, diretto da Brian Horiuchi. Il film, in cui ci sarà anche Rosario Dawson, Olivia Thirlby e Dennis Hopper, racconta la storia di tre coppie, che abitano nella stessa città e lottano contro un evento, per non essere divise. A proposito del film dei vampiri: anche Jackson Rathbone ha un progetto in ballo. L’attore è stato scelto, insieme a Jesse McCartney e Nicola Peltz per recitare in The Last Airbender, il primo capitolo della possibile trilogia tratto dall’anime della Nickelodeon, diretto da M. Night Shymalan.

Paul Giamatti sarà un sacerdote britannico in visita in Giamaica, che nel suo viaggio incontra un seguace della cultura rasta interpretato da Anthony Mackie nella action-comedy indipendente Babylon, diretto da Andrés Baiz. I due avranno l’insolito compito di scortare un dodicenne che vive nei ghetti di Kingston.