Sigourney Weaver parla di Avatar 2 e Ghostbusters 3

di Pietro Ferraro Commenta

La prossima settimana negli States esce il thriller Abduction diretto da John Singleton e che vedrà la nuova leva Taylor Lautner al fianco di Sigourney Weaver. ComingSoon.net riporta alcune dichiarazioni della Weaver, rilasciate durante la presentazione alla stampa del film, riguardanti i sequel Avatar 2 e Ghostbusters 3. Dopo il salto l’intervista nel dettaglio.La Weaver ha confermato la sua presenza in Avatar 2, nonostante il suo personaggio, la dottoresa Grace Augustine, fosse morto nel primo capitolo:

Non vi preoccupate, tornerò…Jim [Cameron] dice che nessuno muore mai nella fantascienza. Mi ha raccontato le trame dei prossimi due film e devo dire che sono assolutamente meravigliose e c’è un vero e proprio trattamento in cantiere. Ora non ci resta che lasciar fare a loro.

Mentre non c’è ancora una data di inizio riprese, la Weaver ha ribadito l’intenzione di Cameron di girare l’anno prossimo con un programma di produzione che vedrà Avatar 2 e 3 girati insieme.

Sul fronte Ghostbusters 3 invece le cose sembrano decisamente più incerte. Nonostante le recenti dichiarazioni di Dan Aykroyd che il progetto potrebbe avere un evoluzione nei primi mesi del 2012, la Weaver dice che è da tempo che è impegnata in discussioni preliminari sul suo ritorno nei panni di Dana Barrett:

Devo ancora leggere la sceneggiatura, ho avuto un paio di chiamate e so che la stanno riscrivendo e tutto quello che posso dire è che mio figlio, Oscar è cresciuto fino a diventare un Ghostbuster e che Ivan Reitman ha detto sì. Oltre a questo, non ho idea. spero che ci si possa riunire, ma abbiamo già fatto due film molto belli e se questo lo dobbiamo lasciar andare, va bene.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>