Teen Choice Awards 2012 cinema, vincitori: Hunger Games batte Breaking Dawn Parte 1

Sono stati annunciati i vincitori dei Teen Choice Awards 2012. La notizia più importante è che The Hunger Games ha battuto Breaking Dawn Parte 1 per 7 premi a 3. La Twilight Saga, che virtualmente cede lo scettro al nuovo franchise, dal 2008 ad oggi si è portata a casa 41 tavole da surf. Dopo il salto potete leggere la lista dei vincitori (ci sono anche Biancaneve e il cacciatore, Abduction, 21 Jump Street e Zac Efron). Per conoscere i trionfatori delle altre categorie, vedere i video della serata e le foto del red carpet vi invito a visitare Serietivu, Musickr, Mondoreality e Mondoteen.

Box Office Italia 14-16 ottobre 2011: I tre moschettieri supera di poco This must be the place

Per una manciata di euro I tre moschettieri battono This must be the place: il film d’azione ispirato al romanzo di Alexandre Dumas, complice il 3D e la distribuzione a tappeto si porta a casa in tre giorni 1,456 milioni di euro, mentre il drammatico di Sorrentino racimola, grazie alla miglior media per sala della settimana (4.367 € a copia), 1,449 milioni di euro. Per il regista italiano si tratta del miglior esordio di sempre (con Il divo, nel 2008, raccolse 992mila euro). Regge bene, in terza posizione, Ex – Amici come prima, che incassa 1,12 milioni di euro (3,57 milioni totali) e supera la commedia americana Amici di letto, quarta con 1,022 milioni di euro (seconda media settimanale con 4.123 € a copia).

Le altre novità: in sesta posizione con 546mila euro troviamo Cowboys & Aliens, mentre in undicesima piazza si colloca, con 210mila euro, Arrietty. Altro: I puffi, grazie ai 573mila euro incassati, sfondano il muro dei 10 milioni totali raggiungendo 10.525.419 €.

La Top Ten
1 I tre moschettieri 1.456.838 €
2 This must be the place 1.449.821 €
3 Ex – amici come prima 1.128.105 €
4 Amici di letto 1.022.427 €
5 I Puffi 573.897 €
6 Cowyboys & Aliens 546.271 €
7 Final Destination 5 423.512 €
8 Abduction 347.025 €
9 A dangerous method 291.511 €
10 Baciato dalla fortuna 231.135 €

Box Office Italia 7 – 9 ottobre 2011: Ex Amici come prima in testa

Dopo tre settimane di dominio puffo cambia la testa della classifica del box office italiano: Ex – amici come prima esordisce in prima posizione, complici i 500 schermi sui quali è stato proiettato, con 1,79 milioni di euro (la metà di quello che fece registrare il primo capitolo diretto da Brizzi) e batte I puffi, secondo con 1 milione di euro (9,67 milioni di euro totali). A seguire troviamo altre due novità, Final Destination 5, terzo con 818mila euro, e Abduction, quarto con 672mila euro, e un’altra commedia italiana, Baciato dalla fortuna, che regge come può l’urto (male) per l’uscita di Ex 2 e si colloca in quinta posizione con 594mila euro (1,87 milioni di euro totali).

Box Office USA 7 – 9 ottobre 2011: Real Steel primo poi il nulla

Real Steel domina il weekend americano: il fanta-action della DreamWorks esordisce in vetta incassando 27,3 milioni di dollari (miglior media settimanale con 7.936 $ a sala), quasi 17 in più di Le Idi di Marzo, il nuovo film di George Clooney, secondo con 10,4 milioni di dollari. Il podio è completato dal precedente leader del box office, Dolphin Tale, che si porta a casa altri 9 milioni di dollari (49 totali, ne è costati 37).

Abduction, recensione

Nathan Harper (Taylor Lautner) è un adolescente come tanti che vive con i genitori, Kevin (Jason Isaacs) e Mara (Maria Bello) e frequenta lo studio di una psicologa, la dottoressa Geraldine Bennett (Sigourney Weaver) a cui racconta sempre più spesso di un incubo ricorrente che da qualche anno lo tormenta e che lo vede in compagnia di una donna sconosciuta che viene aggredita davanti ai suoi occhi. La strana e onnipresente sensazione che prova Nathan di vivere la vita di qualcun altro si amplificherà e prenderà consistenza quando, facendo delle ricerche per una tesina di sociologia con la sua compagna di classe e vicina Karen Murphy (Lily Collins),  Nathan si imbatterà in un sito di bambini scomparsi dove troverà la foto di un ragazzino di nome Steven Price che gli somiglia troppo perchè si tratti di una mera coincidenza.

Al cinema dal 7 ottobre 2011: Abduction, L’amore che resta, Cara, ti amo, Ex: Amici come prima!, Final Destination 5, Jane Eyre, Tomboy, Il villaggio di cartone, L’amore fa male

Questo weekend usciranno al cinema ben nove film. Il più atteso al box office è senza dubbio Ex: amici come prima: la commedia dei fratelli Vanzina potrebbe rilanciare i film italiani che non stanno più brillando ai botteghini, oppure risultare un flop. Il verdetto lo avremo lunedì. Gli altri otto film cercheranno di catturare ogni tipo di cinefilo: Jane Eyre e L’amore che resta sono adatti a tutti coloro che scelgono storie forti a Stelle e strisce; Abduction e Final Destination 5 potrebbero pestarsi i piedi e dividersi il giovane pubblico; Tomboy è l’ideale per chi ama il cinema francese; Cara, ti amo e L’amore fa male per coloro che cercano pellicole made in Italy. Non si può dimenticare, infine, l’ultima opera di Ermanno Olmi, Il villaggio di cartone.

Box Office USA 30 settembre – 2 ottobre 2011: Dolphin Tale primo

Dolphin Tale conquista il primato del box office americano: il film 3D per famiglie della Warner Bros., grazie ai 14,2 milioni di dollari incassati nel weekend (37,5 totali e ne è costati 37) supera Moneyball, nuovamente secondo, questa volta con 12,5 milioni di dollari (38,4 totali, ancora in corsa per superare i 75,6 milioni di dollari che incasso nel 2002 The Rookie, il film sul baseball numero uno della storia del cinema americano). Scende al terzo posto Il re Leone 3D: il film d’animazione della Disney, grazie agli 11 milioni di dollari racimolati, tocca quota 79,65 milioni di dollari totali in tre settimane. Giù dal podio, interrotti dal settimo posto di Abduction, troviamo le quattro principali novità settimanali: al quarto posto c’è 50/50 con soli 8,85 milioni di dollari; al quinto posto, grazie alla miglior media settimanale della top ten (7.580 $), troviamo sorprendentemente Courageous con 8,8 milioni di dollari; al sesto posto, con 8,2 milioni di dollari, si piazza Dream House; all’ottavo posto, con soli 5,6 milioni di dollari si colloca la commedia con Anna Faris What’s your number?.

Box Office USA 23-25 settembre 2011: Il re Leone 3D ancora primo, bene Moneyball

Il re Leone 3D regna incontrastato sul box office americano: il film d’animazione della Disney vince per la seconda settimana consecutiva la corsa al botteghino incassando 22,13 milioni di dollari (61,67 milioni totali) grazie alla miglior media per sala della top ten. Le quattro novità principali si mettono in fila alle sue spalle: Moneyball, pronto a concorrere per gli Oscar 2012, è secondo con 20,6 milioni di dollari (6.883 $ di media a sala; miglior risultato di sempre per un film sul baseball), Dolphin Tale è terzo con 20,26 milioni di dollari, Abduction è quarto con soli 11,2 milioni di dollari (dopo la critica anche il pubblico pare non essere interessato), e Killer Elite è quinto con 9,5 milioni di dollari.

Abduction, colonna sonora: anteprima

Il prossimo 7 ottobre approda nelle nostre sale l’action-thriller Abduction-Riprenditi la tua vita di John Singleton, prima prova da protagonista assoluto per Taylor Lautner, il licantropo Jacob della saga Twilight e visto che negli States il film ha debuttato lo scorso 23 settembre, oggi vi proponiamo un’anteprima della colonna sonora del film che oltre alla compilation che troverete subito dopo il salto, completa di clip musicali e link per l’ascolto, fruisce di una parte strumentale affidata al compositore Edward Shearmur, per lui all’attivo le musiche di Johnny English, il dittico Charlie’s Angels e il remake Wolfman.

Taylor Lautner in The Expendables 2?

Dopo la notizia di una potenziale trasferta cinese, del ruolo offerto al divo di Hong Kong Donnie Yen e i recenti rumors su possibili casting per Christian Slater, Christopher Lambert e Nicolas Cage, stavolta per il sequel The Expendables 2 si parla di un potenziale ruolo anche per la nuova leva Taylor Lautner, licantropo innamorato nella saga di Twilight e presto su grande schermo come protagonista dell’action-thriller Abduction.