Stesso ruolo, attori diversi II Parte

di Cinemaniaco 1

Continua il nostro viaggio nel crossover tra serie TV e cinema, con un focus sulle trasposizioni sul grande schermo e sugli stessi personaggi interpretati da attori diversi nel corso degli anni.

È meglio il vecchio o è meglio il nuovo? Un’eterna lotta che non sempre vede vincere la novità. Capita spesso che ci siano dei personaggi intramontabili e le versioni originali sono assolutamente insuperabili, altre volte invece, è il nuovo che supera l’originale. Ma, al di là dei giudici, resta la curiosità verso ciò che è stato prima e dopo.

Vediamo quindi altri casi di stesso ruolo e attori diversi che si sono susseguiti nel corso degli anni.

Get Smart vs. Agente Smart – Casino totale

Steve Carrell sembra essere nato per interpretare il ruolo di Maxwell Smart, pochi attori sono riusciti ad impersonare quel mix di stupidità e di estrema sicurezza in sé stesso che aveva il personaggio interpretato da Don Adams nel 1965. Siamo di fronte a quello che possiamo definire uno scontro alla pari, perché nel film del 2oo8, anche se le risate si sono ridotte e l’azione è aumentata, il personaggio resta sostanzialmente lo stesso.

Miami Vice vs. Miami Vice

Quando ha debuttato nel 1984, “Miami Vice” era a dir poco un fenomeno e Crockett e Tubbs, interpretati da Don Johnson e Philip Michael Thomas erano i poliziotti più cool della prima serata. Poi il produttore esecutivo Michael Mann ha adottato, per la trasposizione cinematografica, un topo più cupo, con protagonisti Colin Farrell e Jamie Foxx. Un po’ meno eleganti, un po’ meno divertenti, qualcosa è cambiato.

Leggi anche Stesso ruolo, attori diversi I Parte

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>