Peter Sollett: adolescenti da commedia

di Pietro Ferraro 2

Peter Sollett cineasta newyorkese classe 1976, si laurea alla Tisch school of the arts della New York University nel 1988, e ad oggi insegna regia cinematografica alla Columbia University. Nel 2000 il suo esordio alla regia con il cortometraggio Five feet high and rising, in cui racconta le vicissitudini di un dodicenne nel quartiere East Side di New York City, il film si guadagna il premio per il miglior cortometraggio al Sundance Film Festival del 2003.

Nel 2001 grazie al finanziamento del Sundance Institute, realizza il suo primo lungometraggio, Long way home,commedia sentimentale con protagonista Victor, un’adolescente alle prese con una eccentrica nonna, una presunta fidanzata fuori di testa ed un petulante fratello minore, ancora New York e l’Est Side come cornice.

Dal 13 Febbario 2009 nei cinema italiani l’ultimo film del regista, la commedia romantica Nick & Norah: tutto accadde in una notte, Nick è stato appena mollato dalla sua ragazza ed è depresso, se questo non bastasse, la incontra nuovamente ed in compagnia durante un suo concerto, Nick suona la chitarra in un gruppo, sembra proprio che la serata vada di male in peggio, ma improvvisamente compare l’attraente Norah che lo convince a fingersi il suo ragazzo per qualche minuto, minuti che diventeranno un”intera e magicamente rivelatoria nottata a Manhattan.

Commenti (2)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>