Officinema Festival 2009: a Bologna il meglio del nuovo cinema indipendente europeo

di Pietro Ferraro 1

A Bologna dal 18 al 22 Febbraio 2009 la cineteca della città organizza l’edizione 2009 dell’Officinema Festival, vero e proprio laboratorio che ha il compito di accogliere i giovani talenti delle scuole europee e metterne in mostra le opere, prediligendo la sperimentazione e le innovazioni tecniche e stilistiche con cui i giovani cineasti si preparano ad affrontare il cinema del futuro.

Importanti eventi speciali e proiezioni all’interno della manifestazione, tra i quali segnaliamo il prison-movie inglese Hunger, il francese Stella e l’anteprima del nostrano Fuga dal call center, precariato e vicende sentimentali nell’Italia odierna. Tutte le proiezioni saranno seguite da dibattiti e confronti con gli attori ed i registi delle pellicole.

Le varie sezioni dell’evento prevedono 29 pellicole provenienti da 15 paesi che rappresentano il meglio del giovane cinema indipendente europeo, una selezione delle migliori opere d’esordio di prestigiosi registi americani come Martin Scorsese, i fratelli Coen e molti altri, ed uno sguardo alle opere realizzate dalle scuole della regione.

Durante la manifestazione sarà assegnato il premio Luca De Nigris destinato ad opere audiovisive realizzate dalle scuole dell’Emilia Romagna e un concorso per la realizzazione di manifesti cinematografici.

Un vero laboratorio creativo in continuo divenire, così ci piace descrivere questo festival che ha nella cultura cinematografica e nell’uso didattico di quest’ultima il vero ultimo scopo, per maggiori informazioni vi rimandiamo al sito ufficiale della manifestazione.

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>