Milla Jovovich, Will Smith, Josh Charles, Steve Carrell, Jean Claude Van Damme e i musical: novità

di Diego Odello Commenta

Novità, novità e ancora novità da Hollywood. Non perdiamo tempo e cominciamo subito: Steven Spielberg e Will Smith, potrebbero essere, in un prossimo futuro, il regista e l’attore del remake di Old Boy, il film del 2003, di Park Chan-wook, di cui la DreamWorks sta cercando di acquistare a tutti i costi i diritti. Per chi non conoscesse la storia: un uomo, imprigionato per 15 anni, appena rilasciato si trasforma in una macchina assassina assetata di vendetta.

Milla Jovovich interpreterà una spogliarellista corteggiata da un uomo disposto a tutto pur di averla, compreso entrare negli alcolisti anonimi, nel primo film da regista di William H. Macy, Keep Coming Back. Nel cast ci figurano lo stesso neoregista e Steve Buscemi.

After Life, il thriller psicologico diretto da Agnieska Wojtowicz-Vosloo vedrà in scena, oltre ai già annunciati  Christina Ricci e Liam Neeson anche Justin Long e John Charles. Il primo sarà il fidanzato della ragazza, che sta per essere sepellita viva (la Ricci), il secondo il suo migliore amico.

Dopo il successo di Mamma mia!, la Universal sta pensando ad altri due musical: il primo sarebbe il sequel proprio del film in questione, scritto dal musicista e cantante svedese Benny Andresson, mentre il secondo dovrebbe essere In the Heights, opera teatrale recentemente vincitrice del Tony Award. Protagonista della storia di un commerciante, che torna nella sua città natale in Repubblica Dominicana, dovrebbe essere lo stesso Lin-Manuel Miranda, che ha interpretato il protagonista già sul palco di Broadway.

Torna sul grande schermo Jean Claude Van Damme: l’attore belga sembra abbia deciso di tornare a interpretare il ruolo del soldato bionico nel film di Simon Fellows, Universal Soldier 3.

Infine, The Beever, il film che narra la storia di un uomo e la sua marionetta, non ha ancora un regista, ma potrebbe aver trovato l’attore protagonista: il prescelto sarebbe Steve Carell.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>