Mickey Rourke in trattative per Sin City 2 e confermato in Motor City, Julianne Hough in Time and a Half, Meta Golding in Catching Fire

di Pietro Ferraro Commenta

Mickey Rourke è ufficialmente in trattative per tornare nel sequel/prequel Sin City: A Dame to Kill For. Lo scorso aprile il regista Robert Rodriguez aveva dichiarato che l’attore sarebbe sicuramente tornato per riprendere il ruolo di Marv.

Parlando a Mtv Rodriguez aveva commentato: “[Rourke è] tutto eccitato al pensiero di tornare, ma probabilmente è solo il primo“. Poi a maggio Dimension Films ha inviato un comunicato stampa affermando che Rourke e Jessica Alba erano entrambi confermati nel cast. Tuttavia adesso secondo un nuovo aggiornamento casting Rourke sarebbe entrato solo ora ufficialmente in trattative per recitare nel prequel.

Rodriguez è attualmente al lavoro su Machete Kills, ma una volta terminate le riprese il piano è di passare direttamente a Sin City 2. Per quanto riguarda Rourke la fonte riporta anche che ieri l’attore ha firmato come co-protagonista del crime-drama Motor City di Albert Hughes.

Julianne Hough sarà protagonista di Time and a Half dramedy romance di Groundswell Productions e Mad Chance Productions. Hough interpreterà una ragazza fresca di diploma che incontra il fidanzato del liceo della sorella durante le assunzioni per un lavoro temporaneo in un negozio di trofei. A complicare le cose c’è il fatto che i due in passato hanno trascorso una notte insieme.

Diablo Cody (Juno) ha scritto la sceneggiatura e Ol Parker (Imagine Me & You) è stato designato alla regia. La fonte riporta che i realizzatori stanno ancora cercando l’attrice giusta per  interpretare la sorella della Hough, il piano è quello di avviare la produzione il prossimo anno.

Meta Golding ha firmato con Lionsgate per interpretare Enobaria nel sequel The Hunger Games: Catching Fire. Enobaria proviene dal secondo distretto ed è nota per il modo particolarmente brutale ed inquietante con cui ha vinto gli Hunger Games. La Golding è nota al grande pubblico per i suoi molteplici ruoli televisivi in CSI: Las Vegas, Criminal Minds, Dr. House e Cold Case.

The Hunger Games: Catching Fire inizia con Katniss Everdeen tornata a casa dopo aver vinto la settantaquattresima edizione degli Hunger Games insieme al compagno e tributo Peeta Mellark. Aver vinto significherà per i due lasciare le loro famiglie e gli amici per imbarcarsi in un “Tour della vittoria” attraverso i distretti. La ribellione di Katniss ha innescato una rivolta latente, ma Capitol City ha ancora il controllo della situazione e il presidente Snow prepara un’edizione speciale per i settantacinquesimi Hunger Games (The Quarter Quell), un torneo celebrativo che potrebbe cambiare per sempre Panem. The Hunger Games: Catching Fire uscirà negli States il 22 novembre 2013.

(Fonte Collider, Movieweb – Photo Credits | Getty Images)

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>