Laura Chiatti in Romanzo di una strage e Il volto di un’altra, Matteo Pellegrini gira Notte finisce con gallo, Davide Marengo Breve storia di lunghi tradimenti

di Redazione Commenta

Laura Chiatti si è aggiunta al cast di Romanzo di una strage, il nuovo film di Marco Tullio Giordana che verrà girato dal 13 maggio. L’attrice sarà anche protagonista de Il volto di un’altra, il film con Alessandro Preziosi e Lino Guanciale, che Pappi Corsicato girerà a giugno in Val d’Aosta.

L’opera prima di Matteo Pellegrini, Notte finisce con gallo, sarà prodotta dall’Indiana Production Company e Lumiq Studios. Il film, scritto da Matteo Pellegrini, Paolo Rossi e Giovanna Mori, racconta in maniera originale e divertente la storia di un russo, un indiano e un italiano che, sfruttando il loro lavoro sottopagato come addetti alle pulizie in uno studio televisivo, improvvisano una piccola casa di produzione video per la realizzazione di filmati di matrimoni all’interno delle comunità straniere. Lo straordinario successo che riscuotono con questa avventura imprenditoriale li porta alla fine a decidere di ingrandire l’impresa impossessandosi degli spazi dello studio televisivo in orario notturno per realizzare video a chiunque avesse un talento da esprimere o un messaggio da inviare a casa. Gli studi vengono letteralmente presi d’assalto da personaggi di varie nazionalità e velleità anche se il successo di questo progetto non potrà essere tenuto segreto troppo a lungo.

Davide Marengo attualmente sta girando tra Roma, Torino, Colombia e Bolivia, Breve storia di lunghi tradimenti, un bank thriller, che miscela azione, amore, intrighi, sullo sfondo della finanza globalizzata. Nel film, prodotto dalla Emme in collaborazione con Rai Cinema, Guido Caprino è Giulio, avvocato di provincia che si ritrova in un intrigo internazionale tra Sud America ed Europa. Nel cast anche Carolina Crescentini e Maya Sansa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>