Jared Leto non sapeva del Coronavirus, era in meditazione

di Kino Commenta

Jared Leto non sapeva del Coronavirus. Sì, può sembrare divertente o una battuta, se ricordiamo che solamente pochi giorni fa l’attore di Requiem For a Dream nonché frontman dei 30 Seconds to Mars ha rischiato la vita mentre si arrampicava sulle montagne di Red Rock, in Nevada, dal momento che la corda aveva iniziato a consumarsi per l’attrito provocato dal contatto continuo con le rocce.

Nelle ultime ore l’attore e cantante ha ammesso di non essere stato a conoscenza dell’emergenza Coronavirus fino al giorno 17, quando è uscito dalla sua meditazione. Lo ha scritto sui social:

Wow. 12 giorni fa ho iniziato una meditazione nel deserto durante la quale siamo stati totalmente isolati. Non avevamo a disposizione i telefoni, o altri mezzi di comunicazione. Non avevamo idea di cosa stesse accadendo al di fuori. E quando sono ritornato ieri ho ritrovato un mondo completamente cambiato.

Si tratta di una di quelle cose che creerà un cambiamento totale. Sto mandando messaggi agli amici sparsi in tutto il mondo per capire cosa sta succedendo. Spero che stiate bene. Cerco di mandarvi energie positive. State a casa, e state al sicuro.

La pandemia scoppiava proprio mentre Jared Leto si trovava nel deserto a meditare, dunque decisamente fuori dal mondo delle news virali, dei numeri del contagio, dei post sui social network. Per questo l’attore e cantante ha voluto recuperare il tempo e contattare tutti i suoi cari e scrivere ai suoi fan per invitare tutti alla calma e al rispetto delle disposizioni governative.

C’è da dire, però, che l’emergenza è scoppiata ben prima di 12 giorni fa e probabilmente Jared Leto non immaginava che il mondo si sarebbe ritrovato in uno stato di costrizione a restare nella propria dimora per scongiurare nuovi contagi dal Covid-19. Al suo ritorno dalla meditazione, dunque, l’attore e cantante è sicuramente stato travolto dalle notizie sugli ospedali gravidi di pazienti, sulle vittime e sulle indiscrezioni circa la cura contro l’infezione da Coronavirus.

Eppure Jared Leto non sapeva del Coronavirus e probabilmente se n’è accorto per tempo, infatti in uno degli ultimi post ha fotografato alcuni interni aggiungendo la didascalia: “Il mio ufficio per la durata della quarantena”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>