I consigli di Samuel L. Jackson sul Coronavirus: “State nella vostra ca**o di casa”

di Kino 1

Photo by Cineflos.it

L’isolamento globale è motivato anche dalla partecipazione del mondo dello spettacolo: i consigli di Samuel L. Jackson sul Coronavirus non lasciano spazio a interpretazioni. L’attore di GlassPulp Fiction e tanti altri film memorabili era in collegamento con lo show Jimmy Kimmel Live dal suo cinema privato e tra le mani teneva un libro di Adam Mansbach dal titolo bizzarro: Stay the Fu** at Home.

Adam e io abbiamo parlato di quello che avremmo potuto fare per ricordare alle persone di adottare le misure consigliate in un periodo come questo, e così lui ha pensato a questa nuova poesia. L’ho letta in anteprima, e vogliamo presentarla al pubblico proprio ora.

Con questa premessa Samuel L. Jackson è esploso in una serie di consigli sparati in modo colorito:

Ora, tecnicamente non sono un dottore, ma figli di pu**ana, ascoltate quando vi leggo una poesia. Eccomi qui, Sam fot*********o Jackson a implorarvi di rispettare ‘sta ca**o di quarantena, andiamo! Tenete il cu*o a casa.

E ancora:

Restate nella vostra ca**o di casa. Il Coronavirus è ovunque, questa me**a non è uno scherzo. Non è tempo di lavorare né di andare in giro. Il modo in cui potete combattere è semplice, amici miei: state nella vostra ca**o di casa. Se volete che tutto torni alla normalità non fatevi prendere dal panico. Usate il cervello. Lavatevi le mani, smettete di toccarvi il viso e state nella vostra ca**o di casa.

Il tutto è avvenuto con un sottofondo musicale adatto ai bambini e i numerosi “bip” che coprivano le parolacce contenute nella pseudo fiaba letta a voce alta da Samuel L. Jackson.  Anche negli Stati Uniti, a quanto pare, nonostante le direttive governative c’è chi si ostina ad agire di testa propria ignorando i decreti e riversandosi per strada come se si trovasse nella vita di tutti i giorni.

Sarà per questo che dal mondo dello spettacolo, della musica, dagli influencer e dagli YouTuber arrivano continuamente appelli che invitano le persone al buonsenso. A questo punto si spera che l’aggressività giocosa dei consigli di Samuel L. Jackson sul Coronavirus ottenga l’effetto sperato.

Commenti (1)

  1. Hier, je suis allé au cinéma avec un ami https://filmpertutti.cloud/ du film, j’ai vraiment aimé, il y a eu des rires et des moments où il y a eu une expérience

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>