Il solista, colonna sonora

di Pietro Ferraro Commenta

Oggi per le colonne sonore spazio a Il solista, trasferta americana del regista di Orgoglio e pregiudizio, l’inglese Joe Wright ci racconta la storia vera di un’amicizia tra Steve Lopez giornalista californiano e Nahaniel Ayers un senzatetto virtuoso del violoncello affetto da schizofrenia.

Wright per le musiche del suo film si affida ad una firma italiana, il compositore toscano Dario Marianelli con cui aveva già collaborato nel suo film d’esordio  Orgoglio e pregiudizio e per la sua opera seconda Espiazione, con la quale Marianelli vincerà nel 2008 un Oscar ed un Golden Globe per la miglior colonna sonora dell’anno.

Marianelli ha all’attivo molte prestigiose collaborazioni, tra queste ha realizzato score per Terry Gilliam e il suo I fratelli Grimm e l’incantevole strega e per il cinefumetto prodotto dai fratelli Wachowski V per Vendetta. Dopo il salto cover, le 15 tracce contenute nell’album e due video con performance al violoncello e alla tromba del vero Nathaniel Ayers, che ricordiamo talentuoso polistrumentista. Buon ascolto.

TRACK LISTINGS:

1. Pershing Square
2. Crazy About Beethoven
3. Paper Mache World
4. A City Symphony
5. This Is My Apartment
6. There Is No Escape
7. Falling Apart
8. Four Billion Years
9. Nathaniel Breaks Down
10. Accordion Interlude
11. The Lord’s Prayer
12. The Voices Within
13. Sister
14. Cello Lesson
15. Mr. Ayers And Mr. Lopez

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>