Clint Eastwood lascia la recitazione e farà solo il regista

di Diego Odello Commenta

Clint Eastwood, dopo oltre 60 film recitati e 50 anni di esperienza davanti alla macchina da presa, ha deciso di lasciare la carriera d’attore e di dedicarsi solo alla regia. Il settantottenne attore ha dichiarato:

Desideri sempre lasciare quando sei è al top. Non vuoi diventare come quei pugili che restano troppo a lungo sul ring finché non riescono più a dare il massimo.

Eastwood continuerà a dirigere film: l’esperienza dietro la macchina da presa gli ha già valso due oscar per Gli spietati e Million Dollar Baby (le stesse pellicole per cui ha ottenuto due nomination come attore).

Tutti i fan dell’attore di San Francisco avranno la possibilità di vederlo per l’ultima volta nel film Gran Torino.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>