Captain America: Civil War, ci sarà anche Hulk?

di Cinemaniaco Commenta

In “Captain America: Civil War” troveremo una folta rappresentanza di supereroi. Vecchi e nuovi. Tra i più attesi non possiamo non menzionare Spider-Man, finalmente di ritorno a casa Marvel.

Ma come si inserirà Peter Parker nel conflitto tra Avengers? Nei fumetti della “Civil War”, Spider-Man ha un ruolo di tutto rispetto. Con l’approvazione del Superhuman Registration Act, in un primo tempo Peter si schiera dalla parte di Tony Stark, il quale crede che i supereroi debbano rispondere delle proprie azioni al governo. L’Uomo Ragno si mostra talmente dedito alla causa da decidere di rivelare al mondo la propria identità, ma col precipitare degli eventi cambia idea e sposa la filosofia di Capitan America. Vista la presa piega dal MCU, però, questa scelta non avrebbe senso visto che al momento nessuno conosce l’Uomo Ragno né i suoi poteri.

Quale sarà, allora, la funzione di Spider-Man in Captain America: Civil War? Secondo i rumor Peter Parker avrà anche in questa sede un ruolo centrale e formerà una stretta alleanza con un altro personaggio. Né il nome del personaggio né la natura della relazione sono state, però, specificate. Potrebbe essere Tony Stark, potrebbe essere Steve Rogers oppure potrebbe essere Hawkeye. E’ ancora presto per saperlo.

Nelle ultime ore, inoltre, l’attenzione si è spostata completamente su alcune parole che Anthony Mackie si è lasciato sfuggire durante un’intervista radiofonica. L’attore ha rilasciato una dichiarazione ambigua, che suggerirebbe la possibilità di rivedere Hulk prima del tempo. L’eroe verde interpretato da Mark Ruffalo dovrebbe fare la sua ricomparsa in Thor: Ragnarok, eppure Mackie si sarebbe lasciato sfuggire ben altro.

Captain America: The Winter Soldier e il primo Iron Man sono probabilmente due dei miglior film della Marvel, ma io credo che Civil War li batterà entrambi. E’ veramente buono. La ragione sta nel fatto che è un film basato sulla recitazione più che un action movie. La storia è concisa e interessante, in più potete vedere Robert Downey Jr., Chris Evans, Scarlett Johansson e Mark Ruffalo e tutti recitano veramente a un livello altissimo. E poi c’è anche tanta azione. Credo che potrebbe essere il primo film di supereroi a ricevere una nomination come Miglior Film.”

La menzione di Mark Ruffalo non è passata inosservata e ha suscitato molto scalpore. Fino a oggi Marvel ha negato la sua presenza in Civil War, perciò Anthony Mackie si è subito affrettato a smentire, ma ormai la frittata è fatta.

Chi avrà ragione? Lo sapremo entro il 4 maggio 2016, giorno di debutto nelle sale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>