Cannes 2011, Gus Van Sant e Pirati dei Caraibi 4

di Pietro Ferraro Commenta

Oggi verrà rilasciato il programma ufficiale della sessantaquattresima edizione del Festival di Cannes che si terrà dall’11 all 22 maggio e già filtrano alcuni titoli di pellicole che faranno la felicità di cinefili, ma anche di fan e cacciatori di autografi che attendono con ansia l’affollato red carpet della rassegna.

Iniziamo con la conferma che ad inaugurare la sezione Un Certain Regard, la cui giuria ricordiamo sarà presieduta dal regista Emir Kusturica sarà Restless, pellicola con protagonista la Mia Wasikowska di Alice in Wonderland che vede il ritorno a Cannes del regista Gus Van Sant sotto l’egida produttiva del regista Ron Howard e di sua figlia l’attrice Bryce Dallas Howard. Van Sant torna sulla Croisette dopo la Palma d’oro per Elephant nel 2003 e il premio speciale nel 2007 per Paranoid Park.

Per quanto riguarda invece i film di punta fuori concorso, rigorosamente made in Hollywood e in formato blockbuster, titoli che potrebbero dare una bella scossa al prestigioso red carpet della rassegna, attendono l’ufficializzazione due sequel d’alto profilo, l’avvventuroso in 3D Pirati dei Caraibi: Oltre i confini del mare, quarto capitolo della saga Disney che stavolta vede al timone Rob Marshall e sfoggia una ciurma con nomi del calibro di Johnny Depp, Penelope Cruz e Geoffrey Rush e il cartoon Kung Fu Panda 2 che invece mette in campo guest vocali di altissimo profilo come Dustin Hoffman, Jackie Chan, Angelina Jolie, Seth Rogen, Gary Oldman e Jean-Claude Van Damme.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>