Aaron Paul nel drammatico Long Way Down, Maria Howell nel sequel Hunger Games – La ragazza di fuoco

di Pietro Ferraro Commenta

Aaron Paul (in tv Breaking Bad) sarà protagonista di Long Way Down, dramma diretto da Paschal Chaumeil il cui cast già include Pierce Brosnan, Toni Collette e Imogene Poots. La fonte riporta che Paul andrà a sostituire l’uscente Emile Hirsch.

Il film è incentrato su un quartetto di aspiranti suicidi che hanno intenzione di uccidersi la notte di Capodanno e che si incontrano tutti sul tetto di un edificio. Paul interpreta un ragazzo che consegna pizze, mentre gli altri saranno un presentatore tv, una ragazza adolescente e la madre di un figlio disabile. Jack Thorne ha sceneggiato l’adattamento tratto da un romanzo di Nick Hornsby. Le riprese iniziano a settembre a Londra.

Maria Howell (The Blind Side) è l’ultima aggiunta al cast del sequel Hunger Games – La ragazza di fuoco (Catching Fire) diretto da Francis Lawrence e interpretato da Jennifer Lawrence, Josh Hutcherson e Liam Hemsworth. Secondo la fonte la Howell interpreterà Seeder, un ex-vincitrice del Distretto 11 che torna per partecipare al Quarter Quell, i settantacinquesimi Hunger Games annuali.

Il personaggio in principio è un’alleata di Katniss (la Lawrence) e quando la incontra a Capitol City la tranquillizza informandola che la madre e la sorella sono al sicuro. L’uscita americana del film è fissata al 22 novembre 2013.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>