The Great Buck Howard: prestigiatori e figli d’arte

di Pietro Ferraro Commenta

Troy Gable (Colin Hanks) fresco di laurea in legge risponde ad un annuncio in cui si cerca un manager ed assistente per una celebrità del mondo dello spettacolo, il ragazzo si fa assumere convinto che quel lavoro sia la sua opportunità per entrare nello show-biz.

In realtà la celebrità è Buck Howard (John Malkovich), un prestigiatore ormai a fine carriera che tra apparizioni in ameni show televisivi e tentativi di dare nuova vitalità alla sua carriera cerca di sbarcare il lunario in cerca del colpo di fortuna. Buck, Troy e un pubblicitario deciso a salvare dal’oblio il prestigiatore, partono per un tour attrraverso gli States, obiettivo, dare niuovo smalto alla sbiadita immagine del Grande Buck Howard.

Il regista Sean McGinly gira questa divertente e un pò malinconica comedy usufruendo di una coppia di veterani come Tom Hanks e John Malkovich che sicuramente promettono grande spettacolo e gli affianca una giovane promessa come Colin Hanks, figlio dell’attore Tom e già visto nel thriller Nella rete del serial killer e nella commedia La coniglietta di casa.

Sicuramente un film da tenere d’occhio anche per vedere il giovane Colin recitare al fianco dell’illustre genitore. In uscita in questi giorni nei cinema americani attendiamo news sull’uscita italiana.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>